IL BELLO DELLA RETE

Authors: 
Perché uno che ha una sua identità ‘istituzionale’ decide, senza mascherare questa sua identità, di stare nei social, attivamente, e quindi di metterla e mettersi a repentaglio di un occhio altrui, quello sì mascherato sovente, e protetto dunque dall’anonimato? Perché personalmente l’ho fatto, da prof (comunque a fine carriera), negli ultimi cinque anni? Tutto questo ha un valore soltanto personale o va al di là della singola testimonianza?

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti