Idonei TFA sostegno, partecipazione IV ciclo e di diritto al V. Questione sarà posta Miur

L’Assessore si è mostrato bendisposto a porre la questione degli idonei TFA Sostegno sul tavolo del MIUR in occasione dell’incontro del 17 Settembre 2019 che si terrà presso la sede del Ministero a Roma.

Consapevole:

• della condizione di estrema emergenza in cui si trova la scuola italiana nell’ambito del sostegno didattico per alunni con bisogni educativi speciali

• della grave carenza di docenti specializzati competenti e formati, figure fondamentali e adeguate a svolgere il delicato compito di insegnanti di Sostegno

• dell’elevato numero di idonei al TFA Sostegno 2019 (circa 6.000), docenti che come i vincitori sono stati selezionati superando le tre difficili prove di accesso al corso ( test d’ingresso, prova scritta e prova orale) ma che si sono trovati in posizione non utile in graduatoria a causa dell’esiguo numero di posti messi a bando negli Atenei

Presa visione delle seguenti proposte del GISS:

1. Possibilità di inserire gli idonei, di diritto, immediatamente, ampliando il numero dei docenti nei vari corsi, già avviati o che stanno per iniziare, nei diversi atenei d’Italia, fino ad assorbirli tutti

2. Prevedere un corso di specializzazione riservato agli idonei con avvio entro la fine del 2019, per inserirli tutti di diritto in questo

3. L’inserimento di diritto nel V ciclo TFA sostegno, quindi l’accantonamento di tutti i posti riservati agli idonei che già hanno superato le prove selettive e possono accedere direttamente al corso. Anche in questo caso riteniamo che il corso debba essere bandito entro la fine del 2019

si è detto disponibile a ricercare una soluzione favorevole per gli idonei TFA Sostegno 2019 da discutere nel corso del suo prossimo incontro al Ministero.

L’articolo Idonei TFA sostegno, partecipazione IV ciclo e di diritto al V. Questione sarà posta Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cambio pannolino studenti con disabilità, collaboratori scolastici: serve personale qualificato

Commenti disabilitati su Cambio pannolino studenti con disabilità, collaboratori scolastici: serve personale qualificato

Rientro a scuola, Pittoni: siamo l’unico Paese senza un progetto

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, Pittoni: siamo l’unico Paese senza un progetto

Il Consiglio del Sistema Educativo provinciale: un esempio di partecipazione della comunità scolastica

Commenti disabilitati su Il Consiglio del Sistema Educativo provinciale: un esempio di partecipazione della comunità scolastica

Assegnazione provvisoria docenti 2020/21: chi può richiederla, quali requisiti

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria docenti 2020/21: chi può richiederla, quali requisiti

TFA sostegno V ciclo, requisiti di accesso ITP. Sindacati chiedono chiarimenti al Miur

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, requisiti di accesso ITP. Sindacati chiedono chiarimenti al Miur

Scrutini finali, chi può sostituire il dirigente scolastico. Normativa e giurisprudenza

Commenti disabilitati su Scrutini finali, chi può sostituire il dirigente scolastico. Normativa e giurisprudenza

“Ho solo la laurea”. Lettera

Commenti disabilitati su “Ho solo la laurea”. Lettera

Maturità 2020, dal 10 luglio esami preliminari dei candidati esterni. Commissione dovrà riunirsi nuovamente

Commenti disabilitati su Maturità 2020, dal 10 luglio esami preliminari dei candidati esterni. Commissione dovrà riunirsi nuovamente

Assegnazioni provvisorie e utilizzi, novità nei contratti regionali 2019/20. Aggiunta Emilia Romagna

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie e utilizzi, novità nei contratti regionali 2019/20. Aggiunta Emilia Romagna

Gissi (CISL): mobilità, perché non reggono le giustificazioni del Ministero

Commenti disabilitati su Gissi (CISL): mobilità, perché non reggono le giustificazioni del Ministero

Pensione comparto scuola 1 settembre 2020: chi ne ha diritto. Precisazioni INPS

Commenti disabilitati su Pensione comparto scuola 1 settembre 2020: chi ne ha diritto. Precisazioni INPS

Graduatorie provinciali, la scelta della provincia sarà vincolante per due anni

Commenti disabilitati su Graduatorie provinciali, la scelta della provincia sarà vincolante per due anni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti