I titoli acquisiti in Romania non valgono in Italia, nota MIUR

La nota fa seguito ad un approfondito confronto con le competenti autorità rumene, dal quale emerge che i titoli di cui sopra, non sono sufficienti per l’esercizio della professione di insegnante in Romania, e di conseguenza non lo sono nemmeno in territorio italiano.

Viene anche evidenziato, per quanto riguarda i titoli di sostegno, come non vi sia corrispondenza tra l’ordinamento scolastico italiano e quello rumeno, in cui i soggetti con disabilità frequentano apposite scuole speciali, a differenza di quanto avviene in Italia con l’integrazione nelle classi comuni degli alunni disabili o con bisogni educativi speciali.

Il MIUR  ha chiesto anche il parere del CIMEA (Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche), membro della rete NARIC (National Accademie Recognition Information Centres) dell’Unione Europea, il quale ha chiarito che la qualifica acquisita nei corsi di formazione psicopedagogica “Adeverinta” non è titolo sufficiente per l’esercizio della professione di insegnante.

Pertanto le richieste di riconoscimento di tali titoli sono da considerarsi rigettate.

Allegato originale:
NOTA-MIUR-5636.02-04-2019.pdf

L’articolo I titoli acquisiti in Romania non valgono in Italia, nota MIUR sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diploma magistrale. Una delegazione Anief all’USR Emilia-Romagna l’8 gennaio

Commenti disabilitati su Diploma magistrale. Una delegazione Anief all’USR Emilia-Romagna l’8 gennaio

Acqua alta a Venezia, Fioramonti: pool di tecnici per prestare aiuto alle scuole

Commenti disabilitati su Acqua alta a Venezia, Fioramonti: pool di tecnici per prestare aiuto alle scuole

Esami in presenza, una leggerezza buro-demagogica. Lettera

Commenti disabilitati su Esami in presenza, una leggerezza buro-demagogica. Lettera

Mobilità, scadenza SIDI prorogata al 27 maggio, di un giorno

Commenti disabilitati su Mobilità, scadenza SIDI prorogata al 27 maggio, di un giorno

La responsabilità dei docenti negli scrutini finali. Lettera

Commenti disabilitati su La responsabilità dei docenti negli scrutini finali. Lettera

Coronavirus, didattica a distanza: una occasione per vincere l’analfabetismo emozionale. “Tutto andrà bene”

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza: una occasione per vincere l’analfabetismo emozionale. “Tutto andrà bene”

Mobilità docenti, trasferimenti interprovinciali su tutti i posti. Ordinanza TAR

Commenti disabilitati su Mobilità docenti, trasferimenti interprovinciali su tutti i posti. Ordinanza TAR

Coronavirus, Bella (M5S): nessuna penalizzazione per i ricercatori in prima linea a salvare vite

Commenti disabilitati su Coronavirus, Bella (M5S): nessuna penalizzazione per i ricercatori in prima linea a salvare vite

Formazione docenti, risorse e priorità: dall’educazione civica alla privacy. Nota Miur

Commenti disabilitati su Formazione docenti, risorse e priorità: dall’educazione civica alla privacy. Nota Miur

La scuola delle ipotesi. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola delle ipotesi. Lettera

Rifiuti a Roma, in arrivo ispettori asl per le scuole

Commenti disabilitati su Rifiuti a Roma, in arrivo ispettori asl per le scuole

Apertura scuola a settembre 2020, ecco le linee guida definitive. PDF

Commenti disabilitati su Apertura scuola a settembre 2020, ecco le linee guida definitive. PDF

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti