I “superspecialisti” in malattie neuromuscolari e SLA

Si sono diplomati al Centro NEMO di Milano (NeuroMuscular Omnicentre) i cinque medici che hanno frequentato il primo Master di Secondo Livello in “Diagnosi, cura e ricerca nelle malattie neuromuscolari: aspetti muscolari e multi sistemici”, corso promosso dall’Università di Milano, con l’obiettivo di formare figure mediche “iperspecializzate” per la presa in carico multidisciplinare delle patologie neuromuscolari (distrofie, atrofie muscolari spinali) e della SLA (sclerosi laterale amiotrofica), malattie altamente invalidanti, ancora molto complesse da diagnosticare e trattare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Un modello da implementare, in favore delle persone con Malattie Rare

Commenti disabilitati su Un modello da implementare, in favore delle persone con Malattie Rare

Perché non arrivano quei contributi per eliminare le barriere?

Commenti disabilitati su Perché non arrivano quei contributi per eliminare le barriere?

Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Commenti disabilitati su Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Vergognoso scaricabarile sull’assistenza igienica degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Vergognoso scaricabarile sull’assistenza igienica degli alunni con disabilità

Grandi partite di para-ice hockey a Torino

Commenti disabilitati su Grandi partite di para-ice hockey a Torino

Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Commenti disabilitati su Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Commenti disabilitati su Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Asperger: neurodiversi, non malati!

Commenti disabilitati su Asperger: neurodiversi, non malati!

L’AISM e l’Istituto Superiore di Sanità: insieme sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su L’AISM e l’Istituto Superiore di Sanità: insieme sulla sclerosi multipla

Claudio e Chedli, l’uno indispensabile all’altro

Commenti disabilitati su Claudio e Chedli, l’uno indispensabile all’altro

La progettazione inclusiva e le nuove forme dell’abitare

Commenti disabilitati su La progettazione inclusiva e le nuove forme dell’abitare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti