I ragazzi con disturbi specifici di apprendimento, la prossimità e il tempo

«Tantissimi bambini e ragazzi con disturbi specifici di apprendimento – scrive Giampaolo Celani – quali la dislessia, la disgrafia, la discalculia o la disortografia sono rimasti soli con la propria famiglia, soli davanti agli impegni che richiede la scuola. Per sostenerli l’unico modo sarebbe la prossimità. Perché non pensare di munire i tutor DSA, ovvero gli specialisti che li seguono nello studio, di dispositivi individuali di protezione, e di sottoporli a verifiche periodiche delle condizioni fisiche, permettendo loro di riprendere questi preziosi momenti con i ragazzi?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Garantire i futuri vaccini a tutte le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Garantire i futuri vaccini a tutte le persone con disabilità

Il nulla a protezione delle donne (con e senza disabilità) durante la pandemia

Commenti disabilitati su Il nulla a protezione delle donne (con e senza disabilità) durante la pandemia

L’incontro della FISH con il Presidente del Consiglio incaricato

Commenti disabilitati su L’incontro della FISH con il Presidente del Consiglio incaricato

Dialogo attivo sull’autismo tra professionisti e familiari

Commenti disabilitati su Dialogo attivo sull’autismo tra professionisti e familiari

Un personale alfabeto della bellezza

Commenti disabilitati su Un personale alfabeto della bellezza

La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Commenti disabilitati su La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Le persone con disabilità e il diritto all’eleganza

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità e il diritto all’eleganza

L’esperienza degli anziani al servizio dei giovani con disabilità

Commenti disabilitati su L’esperienza degli anziani al servizio dei giovani con disabilità

Non cessano le “morti bianche del welfare”

Commenti disabilitati su Non cessano le “morti bianche del welfare”

Giornata Mondiale della Vista: guarda che è importante!

Commenti disabilitati su Giornata Mondiale della Vista: guarda che è importante!

La stringente necessità di costruire una rete di servizi per l’autismo

Commenti disabilitati su La stringente necessità di costruire una rete di servizi per l’autismo

Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti