“I promessi sposi” in simboli

Fare arrivare a tutti “I promessi sposi”, il capolavoro di Alessandro Manzoni, anche a chi ha problemi comunicativi o disabilità. Con questo obiettivo, da un’idea dell’ASPOC (Associazione per lo Sviluppo del Potenziale Cognitivo), è nata una versione Inbook dell’opera, ovvero con testo integralmente in simboli basati sulla CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa). A farsene carico è stata Teka Edizioni, che non a caso ha sede a Lecco, nella “patria” dei “Promessi sposi”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Guardiamoci negli occhi, venticinque anni dopo…

Commenti disabilitati su Guardiamoci negli occhi, venticinque anni dopo…

L’inserimento lavorativo deve far parte di un progetto di vita complessivo

Commenti disabilitati su L’inserimento lavorativo deve far parte di un progetto di vita complessivo

Séraphine de Senlis, tra buio e colore

Commenti disabilitati su Séraphine de Senlis, tra buio e colore

Una nuova App per testare la fruibilità dei luoghi

Commenti disabilitati su Una nuova App per testare la fruibilità dei luoghi

Più di un miliardo di persone con disabilità da non lasciare indietro

Commenti disabilitati su Più di un miliardo di persone con disabilità da non lasciare indietro

L’Aquila: l’opportunità di ricostruire un territorio accessibile a tutti

Commenti disabilitati su L’Aquila: l’opportunità di ricostruire un territorio accessibile a tutti

Lo stress del caregiver

Commenti disabilitati su Lo stress del caregiver

Premiate le terapie del futuro, ma anche l’impegno per il presente

Commenti disabilitati su Premiate le terapie del futuro, ma anche l’impegno per il presente

Per realizzare una guida di Parma accessibile

Commenti disabilitati su Per realizzare una guida di Parma accessibile

Le tante vacanze accessibili della UILDM

Commenti disabilitati su Le tante vacanze accessibili della UILDM

Sclerodermia: l’importanza della diagnosi precoce

Commenti disabilitati su Sclerodermia: l’importanza della diagnosi precoce

Vicini a chi protesta per i diritti e per la propria dignità

Commenti disabilitati su Vicini a chi protesta per i diritti e per la propria dignità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti