I pessimisti muoiono due anni prima rispetto alla media

Le persone che pensano in negativo hanno maggiori probabilità di incontrare malattie cardiovascolari, ma gli ottimisti non vivono di più. Ecco perché

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti