I migranti sono i nuovi ebrei. “L’antisemitismo è padre di tutti i razzismi”

Chi è vittima e chi carnefice? Lo straniero è criminale? La “razza” nella cronaca nera? Tante domande a cui prova a rispondere “Human Criminology”, gruppo di accademici sui diritti lanciato a Milano. Merzagora (UniMilano): “Non sono le mura di un carcere a dividere buoni e cattivi”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti