I Malati Rari chiedono la miglior qualità di vita possibile

«I Malati Rari chiedono un’assistenza che partendo dalla diagnosi e terapia e dall’affidamento ai Centri specializzati presenti in Italia, si articoli anche sul territorio e li metta in grado di essere presi adeguatamente in carico, soprattutto a domicilio, dove possano svolgere una vita quanto più di qualità sia possibile»: lo ha dichiarato Annalisa Scopinaro, presidente della Federazione Italiana Malattie Rare UNIAMO, in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare di ieri, 28 febbraio, sottolineando anche, in tal senso, la grande importanza dell’assistenza infermieristica

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Garantire il diritto allo studio a tutti gli alunni e le alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Garantire il diritto allo studio a tutti gli alunni e le alunne con disabilità

L’“Internet delle cose” per la salute e l’autonomia delle persone

Commenti disabilitati su L’“Internet delle cose” per la salute e l’autonomia delle persone

Un Ordine del Giorno della Regione Lazio sulle mascherine trasparenti

Commenti disabilitati su Un Ordine del Giorno della Regione Lazio sulle mascherine trasparenti

Nuovi criteri per i fondi dedicati all’assistenza degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Nuovi criteri per i fondi dedicati all’assistenza degli alunni con disabilità

Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Commenti disabilitati su Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

Commenti disabilitati su Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

Per costruire una mappa della reale inclusione scolastica, Regione per Regione

Commenti disabilitati su Per costruire una mappa della reale inclusione scolastica, Regione per Regione

Quanto sanno i bambini della disabilità nel Sud del mondo?

Commenti disabilitati su Quanto sanno i bambini della disabilità nel Sud del mondo?

Formeremo una nuova generazione di attivisti con disabilità

Commenti disabilitati su Formeremo una nuova generazione di attivisti con disabilità

Una fotografia ufficiale dei dati sull’autismo in Italia

Commenti disabilitati su Una fotografia ufficiale dei dati sull’autismo in Italia

I Genitori Tosti e il riconoscimento del caregiver familiare come lavoratore

Commenti disabilitati su I Genitori Tosti e il riconoscimento del caregiver familiare come lavoratore

Michael, che ha imparato ad ascoltare le sue potenzialità

Commenti disabilitati su Michael, che ha imparato ad ascoltare le sue potenzialità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti