I limiti non spaventano Francesco D’Amico

Sarà Francesco D’Amico, giovane attore sordo dalla nascita, già confrontatosi con attori professionisti udenti e non udenti, il protagonista del nuovo appuntamento del 21 febbraio a Siena, intitolato “I limiti non mi spaventano”, nell’àmbito dei “Venerdì del Pendola”, il tradizionale ciclo di incontri organizzati dalla ONLUS MPDF (Mason Perkins Deafness Fund), con il patrocinio dell’ENS locale (Ente Nazionale Sordi), per dare spazio e visibilità alle storie e alla professionalità di esponenti della comunità sorda e segnante

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Commenti disabilitati su Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Commenti disabilitati su Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Una Sentenza della Cassazione sui permessi per l’assistenza

Commenti disabilitati su Una Sentenza della Cassazione sui permessi per l’assistenza

34 anni, la sindrome di Down e una candidatura alle elezioni municipali francesi

Commenti disabilitati su 34 anni, la sindrome di Down e una candidatura alle elezioni municipali francesi

Per prendersi cura degli altri, occorre prendersi cura di se stessi

Commenti disabilitati su Per prendersi cura degli altri, occorre prendersi cura di se stessi

Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Diritto di ascolto e di rappresentatività per gli studenti con disabilità

Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Commenti disabilitati su Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Un presidio simbolico promosso dall’Associazione Vita Indipendente Toscana

Commenti disabilitati su Un presidio simbolico promosso dall’Associazione Vita Indipendente Toscana

I nuovi LEA e l’assistenza protesica

Commenti disabilitati su I nuovi LEA e l’assistenza protesica

Giovani che vogliono vivere oltre la sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Giovani che vogliono vivere oltre la sclerosi multipla

Sognando un mondo senza Huntington, c’è tanto da fare nel presente

Commenti disabilitati su Sognando un mondo senza Huntington, c’è tanto da fare nel presente

Didattica a distanza e disabilità: un’indagine utile e tempestiva

Commenti disabilitati su Didattica a distanza e disabilità: un’indagine utile e tempestiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti