“I have a dream”, il volontariato tagliato su misura dei richiedenti asilo

Portare la spesa agli anziani soli, restaurare mobili da dare ai poveri, collaborare con una squadra di sitting volley o con un progetto di musicoterapia. Da due anni a Rovigo l’idea della Caritas realizzata insieme al CSV continua con buoni risultati

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti