I futuri geometri progettano l’accessibilità

Ha coinvolto 45 Istituti Tecnici per Geometri di tutta Italia, con 29 progetti sviluppati in tre categorie (“Edifici pubblici e scolastici”, “Spazi urbani” e “Strutture per il tempo libero”), la sesta edizione del concorso “I futuri geometri progettano l’accessibilità”, promossa dall’Associazione FIABA, insieme al Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e dalla Cassa Italiana Previdenza e Assistenza Geometri. Si è trattato ancora una volta di un’esperienza che ha permesso agli studenti di acquisire un bagaglio di conoscenze assai utile all’esercizio della loro futura professione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

Commenti disabilitati su Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

La società è plurale: in questo sta la sua ricchezza

Commenti disabilitati su La società è plurale: in questo sta la sua ricchezza

Un’applicazione rivoluzionaria, per l’autonomia delle persone non vedenti

Commenti disabilitati su Un’applicazione rivoluzionaria, per l’autonomia delle persone non vedenti

Rassicurazioni al Terzo Settore, ma servono interventi veloci

Commenti disabilitati su Rassicurazioni al Terzo Settore, ma servono interventi veloci

Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Riabilitazione delle persone con disabilità: dalla presenza alla telepresenza

Commenti disabilitati su Riabilitazione delle persone con disabilità: dalla presenza alla telepresenza

“emozionAmi” con una foto

Commenti disabilitati su “emozionAmi” con una foto

Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Commenti disabilitati su Rispetto: per tutte le Persone con disabilità. È questo il punto di non ritorno

Screening neonatale dell’atrofia muscolare spinale: un progetto pilota

Commenti disabilitati su Screening neonatale dell’atrofia muscolare spinale: un progetto pilota

Accogliere e ascoltare le famiglie con disabilità, senza alcuna barriera

Commenti disabilitati su Accogliere e ascoltare le famiglie con disabilità, senza alcuna barriera

“Toc Toc”: c’è un bambino con autismo?

Commenti disabilitati su “Toc Toc”: c’è un bambino con autismo?

I farmaci orfani e l’accesso alle terapie

Commenti disabilitati su I farmaci orfani e l’accesso alle terapie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti