I dubbi del Cardinal Parolin sull’autonomia: Non sia egoismo

Si è domandato, rispondendo alla sollecitazione  di un giornalista, quale potrebbe essere il risvolto della regionalizzazione. A riportare le sue riflessioni è il Corriere Veneto, giornale di una delle regioni che si batte con maggiore forza per la realizzazione di questo processo.

Il Cardinale è andato subito alla questione centrale (anche delle sue preoccupazioni): “Pensare di creare ambiti di privilegio, magari dovuti anche a lavoro e impegno, non credo sia la strada migliore per affrontare i problemi del mondo di oggi“.

Le dichiarazioni sono state raccolte al termine della messa per la consacrazione della nuova chiesa nell’ospedale di Chioggia.

Dobbiamo capire che siamo una sola famiglia, che siamo tutti nella stessa barca” ha commentato il Segretario di Stato Vaticano, aggiungendo “Le scelte politiche devono essere guidate da principi di solidarietà. Non possiamo lasciare indietro chi sta peggio di noi“.

Si tratta di una dichiarazione il cui peso va misurato con quello del ministro Salvini che aveva garantito al governatore Zaia, durante la festa della Lega, che “l’autonomia si farà“.

Le scelte che in alcuni ambiti vengono fatte dai responsabili della politica “dovrebbero però rifarsi ai grandi valori che stanno alla base della convivenza civile. Stiamo attenti, perché se ci chiudiamo non risolviamo neanche i nostri problemi“, ha rimarcato Parolin.

Nessun commento, invece, sulla possibile ricaduta in termini economici relativa alla differenza degli stipendi del personale scolastico dovuta alla regionalizzazione: un altro dei temi su cui il dibattito è più acceso.

L’articolo I dubbi del Cardinal Parolin sull’autonomia: Non sia egoismo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Insegnanti e forme psichiatriche gravi: occorre trovare alternativa al licenziamento

Commenti disabilitati su Insegnanti e forme psichiatriche gravi: occorre trovare alternativa al licenziamento

Didattica a distanza per Infanzia, cosa può fare il docente per meglio organizzarla. Esempi attività PDF

Commenti disabilitati su Didattica a distanza per Infanzia, cosa può fare il docente per meglio organizzarla. Esempi attività PDF

Vincolo triennale: si applica per qualsiasi tipologia di movimento ottenuto

Commenti disabilitati su Vincolo triennale: si applica per qualsiasi tipologia di movimento ottenuto

Didattica a distanza, a settembre test Invalsi facoltativi su apprendimenti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, a settembre test Invalsi facoltativi su apprendimenti

Concorso ordinario infanzia e primaria, chi può accedere, le prove, le graduatorie. Tutto in un [VIDEO]

Commenti disabilitati su Concorso ordinario infanzia e primaria, chi può accedere, le prove, le graduatorie. Tutto in un [VIDEO]

Bussetti: parlerà dell’accaduto con docente sospesa

Commenti disabilitati su Bussetti: parlerà dell’accaduto con docente sospesa

“Non appotuto fare i compiti”: la falsa giustificazione di un bambino diventa virale

Commenti disabilitati su “Non appotuto fare i compiti”: la falsa giustificazione di un bambino diventa virale

Toccafondi (IV), governo punti su alternanza scuola-lavoro

Commenti disabilitati su Toccafondi (IV), governo punti su alternanza scuola-lavoro

Diplomati magistrale con riserva in GaE: presentano domanda di permanenza/aggiornamento, possono cambiare provincia

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale con riserva in GaE: presentano domanda di permanenza/aggiornamento, possono cambiare provincia

Collegi Universitari – Ospitalità Residenziale, domande entro il 9 agosto

Commenti disabilitati su Collegi Universitari – Ospitalità Residenziale, domande entro il 9 agosto

Privacy scuola e Coronavirus, per didattica a distanza non c’è bisogno di consenso. Faq Garante

Commenti disabilitati su Privacy scuola e Coronavirus, per didattica a distanza non c’è bisogno di consenso. Faq Garante

Telecamere negli asili, Bussetti: insegnanti devono sentirsi tutelati

Commenti disabilitati su Telecamere negli asili, Bussetti: insegnanti devono sentirsi tutelati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti