I docenti di sostegno, il “Decreto Sostegni bis” e la continuità didattica

«I docenti specializzati senza tre annualità di servizio – scrivono Zahira Filomena Mucerino e Margherita Terracciano – , seppur titolati e nonostante la necessità emergenziale di personale qualificato in ruolo, vengono esclusi dal Piano Assunzioni del recente Decreto Legge “Sostegni bis”, cosicché gli studenti da loro seguiti nell’anno scolastico 2020-2021 saranno costretti, nel settembre prossimo, ad adattarsi all’ennesimo nuovo docente, a scapito, ovviamente, della continuità didattica. Per questo chiediamo una modifica di quel Decreto Legge»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti