I diritti delle persone con disabilità psichica, intellettiva o relazionale

«La gran parte delle persone con disabilità – scrive Patrizia Frilli, presidente di DIPOI (Coordinamento Toscano delle Associazioni per il “Durante e Dopo di Noi”) – hanno una disabilità psichica, intellettiva o relazionale, ma non godono di troppa visibilità. La Regione Toscana deve tenere presente che ci sono decine di migliaia di famiglie che si prendono cura di persone con disabilità che non hanno voce e per questo deve destinare risorse adeguate a politiche di sostegno a questo tipo di disabilità, per le quali il lockdown ha drasticamente peggiorato le condizioni di vita»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica e disabilità: le norme e le difficoltà

Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

Commenti disabilitati su Ponte di Calatrava: l’ovovia diventi un monumento a ciò che non si deve fare

Non chiamiamola punizione, chiamiamola sensibilizzazione ed educazione

Commenti disabilitati su Non chiamiamola punizione, chiamiamola sensibilizzazione ed educazione

Spesso è la società a farmi sentire ancora più disabile!

Commenti disabilitati su Spesso è la società a farmi sentire ancora più disabile!

Due libri parlanti realizzati dagli studenti di Piacenza

Commenti disabilitati su Due libri parlanti realizzati dagli studenti di Piacenza

La Sapienza celebra il 3 Dicembre e premia le migliori tesi sulla disabilità

Commenti disabilitati su La Sapienza celebra il 3 Dicembre e premia le migliori tesi sulla disabilità

Visite senologiche gratuite per l’UICI di Napoli

Commenti disabilitati su Visite senologiche gratuite per l’UICI di Napoli

L’equitazione che diventa accessibile anche alle giovani persone sorde

Commenti disabilitati su L’equitazione che diventa accessibile anche alle giovani persone sorde

Diritto al Braille, diritto di avere un insegnante specializzato

Commenti disabilitati su Diritto al Braille, diritto di avere un insegnante specializzato

Anche cittadini e associazioni possono richiedere l’aggiornamento dei LEA

Commenti disabilitati su Anche cittadini e associazioni possono richiedere l’aggiornamento dei LEA

Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive: non più disposti ad essere soggetti passivi!

Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Una app per i bimbi e i ragazzi con sindrome di Down

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti