I contributi della Toscana per la mobilità delle persone con disabilità motoria

È aperto fino al 31 ottobre il bando prodotto dalla Regione Toscana per ottenere i contributi economici per la mobilità delle persone con disabilità motoria permanente. 400.000 euro, sono i fondi previsti, finalizzati a coprire le spese sostenute per l’acquisto di autoveicoli nuovi o usati, adattati o da adattare, per la modifica degli strumenti di guida, per il trasporto delle persone con disabilità motoria, nonché per il conseguimento delle patenti di guida delle categorie A, B e C speciali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un nuovo Osservatorio Aziendale sulla disabilità

Commenti disabilitati su Un nuovo Osservatorio Aziendale sulla disabilità

L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Commenti disabilitati su L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Chiediamo il rinvio del nuovo Piano Regionale per la Non Autosufficienza

Commenti disabilitati su Chiediamo il rinvio del nuovo Piano Regionale per la Non Autosufficienza

Un tempo libero di qualità per undici giovani con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Un tempo libero di qualità per undici giovani con disabilità intellettiva

I tanti sensi dei caregiver

Commenti disabilitati su I tanti sensi dei caregiver

Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Commenti disabilitati su Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Il “Bonus Caregiver Familiari” darebbe dignità a persone che vivono nell’ombra

Commenti disabilitati su Il “Bonus Caregiver Familiari” darebbe dignità a persone che vivono nell’ombra

Non si tocchi il diritto alla riabilitazione!

Commenti disabilitati su Non si tocchi il diritto alla riabilitazione!

Accogliente, accessibile e fruibile a tutti

Commenti disabilitati su Accogliente, accessibile e fruibile a tutti

L’8 Marzo delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su L’8 Marzo delle donne con disabilità

Le modifiche al Decreto sull’inclusione scolastica: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Le modifiche al Decreto sull’inclusione scolastica: altre riflessioni

Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Commenti disabilitati su Solo cambiando la visione della società, usciremo dalla nostra perenne “fase 1”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti