I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Anche l’Associazione Italiana Sindrome X Fragile, impegnata su quella che costituisce la prima causa di disabilità intellettiva di tipo ereditario e la seconda causa di disabilità intellettiva su base genetica dopo la sindrome di Down, guarda con estrema attenzione ai caregiver, ovvero a coloro che prestano assistenza a persone in situazione di non autosufficienza. In tale quadro rientra il seminario “Gli impatti psico-sociali del prendersi cura”, promosso per il 26 ottobre a Modena, insieme alla Cooperativa ANS (Anziani e Non Solo). Tra i relatori anche il senatore Edoardo Patriarca

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il turismo accessibile che già c’è e quelli che lo sanno comunicare meglio

Commenti disabilitati su Il turismo accessibile che già c’è e quelli che lo sanno comunicare meglio

Tra letteratura e narrazioni di esperienze

Commenti disabilitati su Tra letteratura e narrazioni di esperienze

Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Commenti disabilitati su Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Insegnanti che aiutano gli allievi con autismo a diventare autonomi

Commenti disabilitati su Insegnanti che aiutano gli allievi con autismo a diventare autonomi

Autismo: la metodologia PACT, mediata dai genitori

Commenti disabilitati su Autismo: la metodologia PACT, mediata dai genitori

Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Commenti disabilitati su Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Così è cresciuta l’autonomia di quei ragazzi e ragazze con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Così è cresciuta l’autonomia di quei ragazzi e ragazze con disabilità visiva

Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Commenti disabilitati su Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

Commenti disabilitati su Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

La Direttiva Europea sull’accessibilità: il puzzle è tutt’altro che completo

Commenti disabilitati su La Direttiva Europea sull’accessibilità: il puzzle è tutt’altro che completo

Si installi comunque l’ascensore: un’interessante Sentenza della Cassazione

Commenti disabilitati su Si installi comunque l’ascensore: un’interessante Sentenza della Cassazione

Grazie Aldo, magister vitae

Commenti disabilitati su Grazie Aldo, magister vitae

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti