Ho una malattia neuromuscolare: cosa mangio e cosa bevo oggi?

«Sono pochi gli studi sistematizzati nel campo delle malattie neuromuscolari (distrofie, atrofie spinali, miotonie ecc.) che abbiano verificato quali alimenti sia meglio assumere e su come gestire i cambiamenti nell’alimentazione»: è proprio per incominciare a colmare tale lacuna, che la UILDM di Ravenna (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e la Consulta-Coordinamento Volontariato di Cervia hanno promosso per il 23 novembre a Cervia (Ravenna), l’interessante corso di aggiornamento, intitolato “Ho una malattia neuromuscolare: cosa mangio e cosa bevo oggi?”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Giovani creatori di giochi inclusivi

Commenti disabilitati su Giovani creatori di giochi inclusivi

Politiche sulle disabilità e inclusione sociale nelle Amministrazioni Locali

Commenti disabilitati su Politiche sulle disabilità e inclusione sociale nelle Amministrazioni Locali

Le norme, il buon senso e la riammissione di un ragazzo a scuola

Commenti disabilitati su Le norme, il buon senso e la riammissione di un ragazzo a scuola

A’lison, la “regina dell’ascolto”, che non ha paura del buio

Commenti disabilitati su A’lison, la “regina dell’ascolto”, che non ha paura del buio

Ma i fondi europei favoriranno l’inclusione oppure l’esclusione scolastica?

Commenti disabilitati su Ma i fondi europei favoriranno l’inclusione oppure l’esclusione scolastica?

Tutti i giorni dopo l’8 marzo

Commenti disabilitati su Tutti i giorni dopo l’8 marzo

“Lavorando per lavorare”: tirocini all’estero per giovani con sindrome di Down

Commenti disabilitati su “Lavorando per lavorare”: tirocini all’estero per giovani con sindrome di Down

Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

Commenti disabilitati su Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

“Curiosando nel Braille”, tra sorprese, spettacolo e integrazione

Commenti disabilitati su “Curiosando nel Braille”, tra sorprese, spettacolo e integrazione

Tra la tua vita e la loro c’è un filo sottile

Commenti disabilitati su Tra la tua vita e la loro c’è un filo sottile

Un corpo è anche la scelta che vuole vivere

Commenti disabilitati su Un corpo è anche la scelta che vuole vivere

Quei parcheggi continuano a restare riservati a pochi eletti

Commenti disabilitati su Quei parcheggi continuano a restare riservati a pochi eletti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti