Ho messo la “maschera della serenità” per mio figlio

«Ho cercato di fare del mio meglio con quello che avevo – scrive Martina Maestrelli, presidente di un Team Special Olympics della Provincia di Brescia e madre di un giovane con disabilità -, ricacciando le lacrime per la preoccupazione, con le notizie drammatiche che non mi facevano dormire, amici e conoscenti che ci lasciavano per sempre. Ho messo la “maschera della serenità” per mio figlio, cercando di sorridere sempre, di essere positiva, di coinvolgerlo… ma quanta fatica! Il dolore provato in questi mesi mi ha reso diversa, nulla sarà più come prima, tutto cambierà, spero in meglio!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Più dati sulla SLA di quante siano le stelle visibili in cielo

Commenti disabilitati su Più dati sulla SLA di quante siano le stelle visibili in cielo

Assurdo e discriminatorio escludere 800 famiglie da quel sostegno economico!

Commenti disabilitati su Assurdo e discriminatorio escludere 800 famiglie da quel sostegno economico!

E arriva anche una Regione ad adottare il Manifesto delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su E arriva anche una Regione ad adottare il Manifesto delle donne con disabilità

Non persone da assistere, ma Persone che portano il loro contributo

Commenti disabilitati su Non persone da assistere, ma Persone che portano il loro contributo

Quale parte di te è sorda?

Commenti disabilitati su Quale parte di te è sorda?

Un Municipio di Roma (e le sue persone con disabilità) in completo abbandono

Commenti disabilitati su Un Municipio di Roma (e le sue persone con disabilità) in completo abbandono

La Direttiva Europea sull’accessibilità: il puzzle è tutt’altro che completo

Commenti disabilitati su La Direttiva Europea sull’accessibilità: il puzzle è tutt’altro che completo

“Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Commenti disabilitati su “Panormus KIT”, per un turismo accessibile a tutti

Sta per partire il progetto dell’AIPD “La mia casa è il mondo”

Commenti disabilitati su Sta per partire il progetto dell’AIPD “La mia casa è il mondo”

Il “Decreto Rilancio” e le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il “Decreto Rilancio” e le persone con disabilità

L’ipovisione tra aspettative e realtà

Commenti disabilitati su L’ipovisione tra aspettative e realtà

Quando l’archeologia diventa accessibile

Commenti disabilitati su Quando l’archeologia diventa accessibile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti