HO DISEGNATO Lettera a una professoressa

20180225_111910“Centro F.R. & D. Lorenzo Milani & scuola di Barbiana”

Dall’introduzione al libro “HO DISEGNATO Lettera a una professoressa” di Monica Fabbri

Vicchio. Marzo 2017

Le parole di Don Milani non sono illustrate. Ma drammatizzate dal disegno di Monica. Portate sulla scena delle emozioni.

Il tratto delle due linee, quella rossa e quella blu, non vanno soltanto a delineare simbolicamente il senso del pensiero che le precede. Lo fanno bensì risuonare nelle emozioni del lettore. In maniera così nitida e immediata da farsi folgorazione.

L’uso dei due colori sa un po’ di matita a due capi che la vecchia scuola usava per cassare gli errori. Ma visualizza soprattutto benissimo il contrasto. L’antinomia che percorre tutto il libro di Don Milani. Tra la scuola tradizionale e quella di Barbiana.

Ecco allora che la linea si fa spezzata e contorta quand’è l’oppressione della vecchia scuola, e si apre invece in braccia e mani rotonde quando l’insegnamento si fa nuovo.

E i rapporti di potere su cui la vecchia scuola si fonda schiacciano le figure in altezze sproporzionate alla giusta misura umana.

La velocità del tratto di Minica scopre invece il cuore del pensiero che ciascun disegno rappresenta con una dfacilità e un istinto di comunicazione tali che è già in atto: L’insegnamento del prete di Barbiana.

Jessica Pecchioli

Scrittrice

Firenze. Maggio 2017

Leggi Tutto

Fonte forumsalutementale.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Immaginate come può vivere una persona con una grave condizione di sofferenza mentale

Commenti disabilitati su Immaginate come può vivere una persona con una grave condizione di sofferenza mentale

Lo splendido diario

Commenti disabilitati su Lo splendido diario

Ritorno alle radici

Commenti disabilitati su Ritorno alle radici

13 maggio. Basaglia e l’umano in generale

Commenti disabilitati su 13 maggio. Basaglia e l’umano in generale

Eugenio Carpenedo. Morire di psichiatria

Commenti disabilitati su Eugenio Carpenedo. Morire di psichiatria

I bambini di Asperger

Commenti disabilitati su I bambini di Asperger

Ravanusa e l’uso deviato del TSO, il ricovero a forza

Commenti disabilitati su Ravanusa e l’uso deviato del TSO, il ricovero a forza

Rapporto Salute Mentale

Commenti disabilitati su Rapporto Salute Mentale

Per liberare la vecchiaia dall’Alzheimer. Marco Cavallo a Treviso

Commenti disabilitati su Per liberare la vecchiaia dall’Alzheimer. Marco Cavallo a Treviso

Mosto (il succo delle storie)

Commenti disabilitati su Mosto (il succo delle storie)

40#180: “E mi no firmo”, così cominciò la rivoluzione gentile della 180

Commenti disabilitati su 40#180: “E mi no firmo”, così cominciò la rivoluzione gentile della 180

L’attualità del “modello basagliano” al WHO Mental Health Forum 2019

Commenti disabilitati su L’attualità del “modello basagliano” al WHO Mental Health Forum 2019

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti