Hiv, in Italia il test per l’autodiagnosi. Dal primo dicembre in farmacia

Arriva anche in Italia il test per l’autodiagnosi dell’Hiv. Da domani sarà possibile comprarlo in farmacia senza ricetta per poi eseguirlo a casa con la risposta in 15 minuti. La novità è stata presentata oggi alla Camera proprio alla vigilia della Giornata mondiale per l’Aids. Il test costerà 20 euro, e verrà consegnato solo ai maggiorenni dal farmacista insieme a del materiale informativo sulla malattia. In caso di esito positivo, hanno raccomandato gli esperti alla presentazione, è necessario ripeterlo in una struttura specializzata sia per confermare il risultato che per iniziare subito la terapia.

La speranza, ha spiegato Rosaria Iardino, presidente della fondazione The Bridge, è che emergano quei pazienti, fino a 18mila secondo alcune stime, che non sanno di essere sieropositivi. “Questo è uno strumento per chi non ha voglia o tempo di andare nei centri, dove il test è gratuito – ha ricordato Iardino -, ma noi immaginiamo anche un impiego ad esempio nelle carceri. Proprio ieri l’Oms ha ribadito l’importanza dell’autotest, e una volta tanto l’Italia è in linea“. I farmacisti che vorranno ordinare i test, distribuiti da pochi mesi anche in Francia, dovranno prima seguire un corso di formazione online su come rapportarsi al paziente. “Finalmente possiamo favorire la prevenzione e la diagnosi precoce – ha commentato Cinzia Falasco Volpin, ad di Mylan Itali, l’azienda produttrice – è un momento di grande orgoglio, anche perché il lancio avviene a poche ore dalla giornata mondiale sulla malattia”.

L’articolo Hiv, in Italia il test per l’autodiagnosi. Dal primo dicembre in farmacia proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Mosca, le celle per ubriachi-tifosi alla vigilia dei Mondiali di calcio

Commenti disabilitati su Mosca, le celle per ubriachi-tifosi alla vigilia dei Mondiali di calcio

Disabilità, la tecnologia accessibile al servizio dell’autonomia dei portatori di handicap

Commenti disabilitati su Disabilità, la tecnologia accessibile al servizio dell’autonomia dei portatori di handicap

Malattie rare, 350 milioni di pazienti. Comitato Onu perché sia una priorità globale

Commenti disabilitati su Malattie rare, 350 milioni di pazienti. Comitato Onu perché sia una priorità globale

SMAspace, la prima piazza virtuale dedicata all’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su SMAspace, la prima piazza virtuale dedicata all’atrofia muscolare spinale

Controllo dei nei: come funziona la mappatura e perché è importante

Commenti disabilitati su Controllo dei nei: come funziona la mappatura e perché è importante

India, il business dei ‘safari umani’ nelle riserve: indigeni come animali in un parco

Commenti disabilitati su India, il business dei ‘safari umani’ nelle riserve: indigeni come animali in un parco

Per la salute della prostata uno stile di vita davvero sano fa la differenza

Commenti disabilitati su Per la salute della prostata uno stile di vita davvero sano fa la differenza

Siria, l’appello dell’UNHCR ai 1.700 super milionari italiani “Mobilitate le vostre risorse per salvare vite umane”

Commenti disabilitati su Siria, l’appello dell’UNHCR ai 1.700 super milionari italiani “Mobilitate le vostre risorse per salvare vite umane”

«Il mal di schiena mi tormenta, quali esami posso fare per stare meglio?»

Commenti disabilitati su «Il mal di schiena mi tormenta, quali esami posso fare per stare meglio?»

Repubblica Centrafricana, un bambino su 4 è sfollato o rifugiato, due bambini su 3 hanno bisogno di assistenza umanitaria

Commenti disabilitati su Repubblica Centrafricana, un bambino su 4 è sfollato o rifugiato, due bambini su 3 hanno bisogno di assistenza umanitaria

Burkina Faso: la nuova casa per i bambini malati di cancro e la piattaforma per la formazione di operatori sanitari

Commenti disabilitati su Burkina Faso: la nuova casa per i bambini malati di cancro e la piattaforma per la formazione di operatori sanitari

Cambogia, scarcerate 32 madri che avevano “affittato” il loro utero, i missionari: “Colpire i trafficanti”

Commenti disabilitati su Cambogia, scarcerate 32 madri che avevano “affittato” il loro utero, i missionari: “Colpire i trafficanti”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti