Grazia e gli altri con sindrome di Down

«Qualsiasi progetto inclusivo – scrive Marino Bottà, ripercorrendo un po’ di storia recente dell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità intellettiva, basata sulle sue esperienze personali – deve partire dalla persona interessata, non dalle esigenze di altri, familiari, servizi, enti. La centralità dell’inserimento sta nella persona e nel suo diritto a una qualità di vita coerente ai suoi bisogni. Per questo il progetto inclusivo deve essere individualizzato e rispondere ai reali bisogni della persona»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ben 9.000 voci amiche, per la campagna “LeggiPerMe”

Commenti disabilitati su Ben 9.000 voci amiche, per la campagna “LeggiPerMe”

La Nazionale Italiana di Pallavolo Sorde sul tetto d’Europa

Commenti disabilitati su La Nazionale Italiana di Pallavolo Sorde sul tetto d’Europa

Abbiamo seguito persone con 150 diverse Malattie Rare

Commenti disabilitati su Abbiamo seguito persone con 150 diverse Malattie Rare

Positivo passo in avanti per il sostegno alle famiglie con disabilità del Lazio

Commenti disabilitati su Positivo passo in avanti per il sostegno alle famiglie con disabilità del Lazio

16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Commenti disabilitati su 16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Unione di forze, per favorire l’inserimento dei lavoratori con disabilità

Commenti disabilitati su Unione di forze, per favorire l’inserimento dei lavoratori con disabilità

Un questionario su lavoro e formazione

Commenti disabilitati su Un questionario su lavoro e formazione

Turismo inclusivo e accessibile a Ravenna

Commenti disabilitati su Turismo inclusivo e accessibile a Ravenna

Il lavoro sull’incontinenza è stato fatto, eccome

Commenti disabilitati su Il lavoro sull’incontinenza è stato fatto, eccome

A servizio dell’indipendenza delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su A servizio dell’indipendenza delle persone con disabilità

Spargiamo semi di fiordaliso tra bambini e bambine per far crescere il rispetto

Commenti disabilitati su Spargiamo semi di fiordaliso tra bambini e bambine per far crescere il rispetto

L’impegno dell’ANGSA di Sassari per informare e sensibilizzare sull’autismo

Commenti disabilitati su L’impegno dell’ANGSA di Sassari per informare e sensibilizzare sull’autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti