Gravità e vaccini prioritari: la Legge 104 è il giusto punto di riferimento

«I criteri di gravità già definiti nella storica Legge 104/92 erano, sono e finalmente saranno il punto di riferimento per orientarsi in quella che stava rischiando di diventare la giungla delle priorità vaccinali riservate alla popolazione delle persone con disabilità»: lo dichiara l’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), commentando le nuove disposizioni ministeriali, nelle quali viene appunto garantita la «priorità nell’accesso ai vaccini a tutte le persone con disabilità riconosciute con gravità ai sensi della Legge 104, quali soggetti estremamente vulnerabili»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti