Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

I XXXIV Giochi Nazionali Estivi di Special Olympics – il movimento dello sport praticato da persone con disabilità intellettive – coinvolgeranno in giugno ben 3.000 atleti, impegnati in Toscana su 20 diverse discipline. E il 1° febbraio a Roma, la presentazione della manifestazione sarà anche la prima occasione dell’anno per ricordare il cinquantesimo anniversario di Special Olympics, nato grazie a un’intuizione di Eunice Kennedy Shriver, che capì quanto la pratica sportiva potesse mettere le persone con disabilità intellettive nelle condizioni ideali per dimostrare le loro capacità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il punto di vista dei caregiver familiari e quello delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Il punto di vista dei caregiver familiari e quello delle persone con disabilità

Weekend di grande sci a Prato Nevoso

Commenti disabilitati su Weekend di grande sci a Prato Nevoso

“All’handicappato basti un solo Assessorato”!

Commenti disabilitati su “All’handicappato basti un solo Assessorato”!

Non va discriminata quella lavoratrice che accudisce la figlia con disabilità

Commenti disabilitati su Non va discriminata quella lavoratrice che accudisce la figlia con disabilità

“Sensuability”: la vittoria va all’Andromeda con acondroplasia di Giulia Cutrera

Commenti disabilitati su “Sensuability”: la vittoria va all’Andromeda con acondroplasia di Giulia Cutrera

Disabilità e “lavoro agile”: un accomodamento ragionevole?

Commenti disabilitati su Disabilità e “lavoro agile”: un accomodamento ragionevole?

Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Commenti disabilitati su Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Tre riforme da riformare

Commenti disabilitati su Tre riforme da riformare

Una tesi di laurea dedicata al progetto “Museo per tutti”

Commenti disabilitati su Una tesi di laurea dedicata al progetto “Museo per tutti”

Il primo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Commenti disabilitati su Il primo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Da Firenze si segnala: niente ancora vaccini per i caregiver di chi ha la SLA

Commenti disabilitati su Da Firenze si segnala: niente ancora vaccini per i caregiver di chi ha la SLA

“Ci (ne) Sentiamo”: la cifra giusta, per una nuova cultura sulla sordità

Commenti disabilitati su “Ci (ne) Sentiamo”: la cifra giusta, per una nuova cultura sulla sordità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti