Graduatorie III fascia ATA: rimane valido il titolo di studio che ha permesso 30 giorni di servizio

 

A ) – Assistente Amministrativo:

1 – Diploma di maturità.

B) – Assistente Tecnico:

1 – Diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale.

Le specificità di cui al punto 1 sono quelle definite, limitatamente ai diplomi di maturità, dalla tabella di corrispondenza titoli – laboratori vigente entro il termine di presentazione della domanda.

C) – Cuoco:

1 – Diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

D ) – Infermiere :

1 – Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere.

E ) – Guardarobiere:

1- Diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

F ) – Addetto alle aziende agrarie:

– Diploma di qualifica professionale di :

1- operatore agrituristico;

2- operatore agro industriale;

3- operatore agro ambientale.

G ) – Collaboratore Scolastico:

1 – diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Naturalmente esistono delle deroghe, una nostra lettrice ci chiede:

Vorrei chiederLe se  una supplenza temporanea effettuata circa 15 anni fa per  2 mesi come  AT  (area AR02) può  consentire di essere in graduatoria  anche se sfornito del titolo di studio attualmente richiesto. Nella domanda cosa deve  dichiarare ?

di Giovanni Calandrino – La risposta la fornisce l’art. 2 comma 9 del D.M. 640/2017 “Hanno titolo, altresì, all’inclusione nella terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto gli aspiranti che abbiano prestato almeno 30 giorni di servizio, anche non continuativi, in posti corrispondenti al profilo professionale richiesto”.

E ancora, il comma successivo ribadisce: “Ai fini di cui al precedente comma 9 sono validi i titoli di studio, in base ai quali legittimamente è stato prestato il servizio richiesto, previsti dall’ ordinamento all’epoca vigente”.

Nella domanda bastava contrassegnare la lettera Y nella sez. B1 – TITOLO DI STUDIO DI ACCESSO, senza titolo di studio di accesso attualmente richiesto per il/i profilo/i professionale/i di … … … ma incluso, per il/i medesimo/i profilo/i professionale/i in “graduatoria” o con almeno 30 giorni, anche non continuativi, di servizio nel/i medesimo/i profilo/i professionale/i.

Gli aspiranti che abbiano prestato almeno 30 giorni di servizio, anche non continuativi, con particolare riferimento al profilo di assistente tecnico, conservano l’accesso esclusivamente alle aree di precedente inclusione o del relativo servizio.

L’articolo Graduatorie III fascia ATA: rimane valido il titolo di studio che ha permesso 30 giorni di servizio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA, controllo titoli: rischio il licenziamento per errore scuola capofila

Commenti disabilitati su ATA, controllo titoli: rischio il licenziamento per errore scuola capofila

Bussetti: “Su mobilità fatto grande lavoro”. 55% domande sono state soddisfatte

Commenti disabilitati su Bussetti: “Su mobilità fatto grande lavoro”. 55% domande sono state soddisfatte

Insegnanti, poveri e tartassati. Lettera

Commenti disabilitati su Insegnanti, poveri e tartassati. Lettera

Azzolina sta distruggendo l’istruzione, a dirlo Forza Italia

Commenti disabilitati su Azzolina sta distruggendo l’istruzione, a dirlo Forza Italia

Bussetti: stipendio docenti e ATA fermo da troppi anni

Commenti disabilitati su Bussetti: stipendio docenti e ATA fermo da troppi anni

Graduatorie di istituto, si potrà scegliere una sola provincia e sarà valida per due anni

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, si potrà scegliere una sola provincia e sarà valida per due anni

Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria per docente in anno di prova: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Diplomati magistrale in GaE, partita non ancora chiusa. Avv. Miceli: quali le risposte attese [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale in GaE, partita non ancora chiusa. Avv. Miceli: quali le risposte attese [INTERVISTA]

A Misano Adriatico oltre un milione di euro per la messa in sicurezza sismica delle scuole

Commenti disabilitati su A Misano Adriatico oltre un milione di euro per la messa in sicurezza sismica delle scuole

Domanda assegni nucleo familiare: va considerato il reddito dell’abitazione principale?

Commenti disabilitati su Domanda assegni nucleo familiare: va considerato il reddito dell’abitazione principale?

Coronavirus, direttiva Ministero PA. Lavoro agile in via ordinaria e senza limiti numerici

Commenti disabilitati su Coronavirus, direttiva Ministero PA. Lavoro agile in via ordinaria e senza limiti numerici

14.552 insegnanti sostegno di ruolo dal 1° settembre 2019, richiesta di Bussetti

Commenti disabilitati su 14.552 insegnanti sostegno di ruolo dal 1° settembre 2019, richiesta di Bussetti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti