Graduatorie Ata, la pena patteggiata inferiore ai due anni non si dichiara

Il ricorrente è stato condannato per falsa attestazione per non aver mai ricevuto condanne penali, ma in realtà aveva patteggiato una pena prima della presentazione della domanda per l’inserimento nelle graduatorie Ata nella Regione Marche del triennio 2011/2014. A riportare la vicenda è Il Sole 24 Ore.

A carico del candidato Ata risultava infatti un patteggiamento a 4 mesi per un reato, venendo così tratto in giudizio per truffa aggravata e reato di falso. Il lavoratore ha presentato ricorso perché si trattava di un errore, essendoci diversità tra la sentenza di patteggiamento e quella di condanna.

La decisione della Cassazione

La Cassazione ha assolto il candidato Ata perché questo tipo di condanna non rientra tra quelle che vanno dichiarate nel certificato generale, sia in base alla normativa vigente all’epoca dei fatti, sia a quella attuale. Infatti, gli articoli 24-28 del Dpr 313 del 2002 non menzionano l’applicazione della pena, quando la pena chiesta non supera i due anni di pena detentiva.

Anche per l’autocertificazione, presentata dal candidato sopra detto, vale lo stesso, come stabilito dagli articoli 46 e 47 del Dpr 445 del 2000.

L’articolo Graduatorie Ata, la pena patteggiata inferiore ai due anni non si dichiara sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Erasmus+ 2021-27, disponibile modulo accreditamento. Scadenza 29 ottobre

Commenti disabilitati su Erasmus+ 2021-27, disponibile modulo accreditamento. Scadenza 29 ottobre

Toccafondi: pochissime reggenze grazie a quanto fatto dal Governo Renzi

Commenti disabilitati su Toccafondi: pochissime reggenze grazie a quanto fatto dal Governo Renzi

DSGA facenti funzione, Sen. Pittoni (Lega): l’intervento ci sarà

Commenti disabilitati su DSGA facenti funzione, Sen. Pittoni (Lega): l’intervento ci sarà

Alunno con disabilità grave: è possibile posticipare l’ingresso alla primaria?

Commenti disabilitati su Alunno con disabilità grave: è possibile posticipare l’ingresso alla primaria?

Il Comune di Mantova seleziona educatori di asilo nido, scadenza 20 novembre

Commenti disabilitati su Il Comune di Mantova seleziona educatori di asilo nido, scadenza 20 novembre

Progetto Sport di classe scuola primaria a.s. 2019/20: scadenza 25 novembre

Commenti disabilitati su Progetto Sport di classe scuola primaria a.s. 2019/20: scadenza 25 novembre

Naspi per supplenti al 30 giugno 2019: cosa fare in caso di malattia o infortunio

Commenti disabilitati su Naspi per supplenti al 30 giugno 2019: cosa fare in caso di malattia o infortunio

Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto

Commenti disabilitati su Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto

Coordinamento Abilitati TFA: si reintegri subito la docente sospesa

Commenti disabilitati su Coordinamento Abilitati TFA: si reintegri subito la docente sospesa

Concorso DSGA, esiti preselettiva prossima settimana. Ha partecipato 33% candidati

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, esiti preselettiva prossima settimana. Ha partecipato 33% candidati

Regionalizzazione in Emilia Romagna: sì a gestione organici e investimenti. Nessuna assunzione di insegnanti regionali

Commenti disabilitati su Regionalizzazione in Emilia Romagna: sì a gestione organici e investimenti. Nessuna assunzione di insegnanti regionali

Bongiorno, pdl a giugno per una nuova laurea per entrare nella P.A.

Commenti disabilitati su Bongiorno, pdl a giugno per una nuova laurea per entrare nella P.A.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti