Graduatorie ad esaurimento: le date di aggiornamento

I tempi di svuotamento delle GaE secondaria sono stati prefissati in due anni, mentre per le graduatorie di infanzia e primaria non è possibile fare una previsione. Il Ministro afferma

“Una riduzione analoga si sarebbe potuta registrare anche per le graduatorie dell’infanzia e della scuola primaria (20.000 iscritti) se non si fosse dovuto procedere all’inserimento di un gran numero di docenti diplomati in seguito a sentenze.”

Numero che in via ufficiosa è salito a 60.000, ma che potrebbe ulteriormente ampliarsi se la decisione del Consiglio di Stato assunta il 15 novembre 2017 sarà favorevoli ai diplomati magistrale che chiedono l’ingresso in GaE. Ci sono infatti docenti il cui iter del ricorso non è ancora giunto a termine, in attesa della decisione della Plenaria.

“La decisione del Consiglio di Stato – ci spiega l’Avv. Miceli del Foro di Palermo – riguarda esclusivamente i ricorrenti, con una precisazione. In seguito ad una decisione finale dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato è evidente che l’Amministrazione dovrebbe intervenire anche per i docenti che non hanno proposto ricorso.” Dunque, una situazione ancora molto aperta, che ha imposto uno stop al Governo su eventuali programmazioni di concorsi e nuova fase di reclutamento.

Dunque le GaE sono ancora in vigore. La domanda che ci viene posta in questi giorni è relativa al loro aggiornamento, per l’inserimento di nuovi titoli culturali e per poter modificare la provincia di inserimento.

Una chiusura che ha provocato problemi anche per il disallineamento tra I fascia di istituto e II/III fascia, aggiornate invece per il triennio 2017/20, relativamente alla possibilità di modificare la provincia di inserimento. Soltanto nel mese di ottobre è arrivata l’ordinanza del TAR che ha permesso ai ricorrenti di cambiare provincia.  Graduatorie d’Istituto: anche docenti inseriti in I fascia possono cambiare sedi e provincia, ordinanza TAR

Aggiornamento graduatorie ad esaurimento

Ricordiamo che la Legge 21 del 25 febbraio 2016, di conversione del Decreto Legge n.210 del 30 dicembre 2015  ha disposto che il termine per aggiornare le graduatorie ad esaurimento di cui all’articolo 1, comma 605, lettera c), della Legge n.296 del 27 dicembre 2006, già aggiornate per il triennio 2014/2017, è prorogato all’anno scolastico 2018/2019 per il triennio successivo. [fonte Miur]

Questo naturalmente secondo l’attuale normativa, che prevede tempi ancora lunghi. Una battaglia del sindacato Anief è quella di far diventare annuale l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, consentendo l’inserimento dei docenti in possesso di abilitazione.

L’articolo Graduatorie ad esaurimento: le date di aggiornamento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/graduatorie-ad-esaurimento-le-date-aggiornamento/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Coronavirus, scuole Ue riaprono in 22 Paesi: in Italia chiuse fino a settembre

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole Ue riaprono in 22 Paesi: in Italia chiuse fino a settembre

TFA sostegno 2020, bando LinK Campus University di Roma

Commenti disabilitati su TFA sostegno 2020, bando LinK Campus University di Roma

Pensioni 2020, lasciano la scuola 30.000 docenti e 9.000 ATA: posti vanno a mobilità e immissioni in ruolo. Le percentuali

Commenti disabilitati su Pensioni 2020, lasciano la scuola 30.000 docenti e 9.000 ATA: posti vanno a mobilità e immissioni in ruolo. Le percentuali

Maturità, Sbrollini (IV): pochissime variazioni, segnale di normalità e continuità

Commenti disabilitati su Maturità, Sbrollini (IV): pochissime variazioni, segnale di normalità e continuità

PNSD, nominata commissione per selezionare 120 docenti su 1486 candidature

Commenti disabilitati su PNSD, nominata commissione per selezionare 120 docenti su 1486 candidature

Coronavirus, Reddito di Emergenza: attiva la procedura di richiesta sul sito INPS

Commenti disabilitati su Coronavirus, Reddito di Emergenza: attiva la procedura di richiesta sul sito INPS

Mobilità 2018/19, presentazione domande ad aprile, il dettaglio per ordine di scuola. Ordinanza ministeriale pronta

Commenti disabilitati su Mobilità 2018/19, presentazione domande ad aprile, il dettaglio per ordine di scuola. Ordinanza ministeriale pronta

“Le emergenze professionali della dirigenza scolastica”, Presidi a confronto con Miur e rappresentanti parlamentari

Commenti disabilitati su “Le emergenze professionali della dirigenza scolastica”, Presidi a confronto con Miur e rappresentanti parlamentari

Fusacchia (+ Europa): DL Scuola, approvato emendamento sul titolo di Dottorato

Commenti disabilitati su Fusacchia (+ Europa): DL Scuola, approvato emendamento sul titolo di Dottorato

Cura Italia, M5S: già al lavoro su riapertura graduatorie. Emendamento a Dl scuola

Commenti disabilitati su Cura Italia, M5S: già al lavoro su riapertura graduatorie. Emendamento a Dl scuola
<a href=#maestri su Rai3 dal 27 aprile. Mattarella a studenti: come sarà il mondo di domani dipenderà da voi" title="#maestri su Rai3 dal 27 aprile. Mattarella a studenti: come sarà il mondo di domani dipenderà da voi"/>

#maestri su Rai3 dal 27 aprile. Mattarella a studenti: come sarà il mondo di domani dipenderà da voi

Commenti disabilitati su #maestri su Rai3 dal 27 aprile. Mattarella a studenti: come sarà il mondo di domani dipenderà da voi

Tante celebrazioni per il Dantedì ma lo si esclude dalla prova di Italiano della Maturità. Lettera

Commenti disabilitati su Tante celebrazioni per il Dantedì ma lo si esclude dalla prova di Italiano della Maturità. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti