Graduatorie ad esaurimento, aggiornamento: chi non può inserirsi

Entro il 24 aprile si concluderanno le operazioni propedeutiche.

Aggiornamento graduatorie ad esaurimento: le novità

Le novità, che presenterà il decreto, saranno le seguenti:

  • possibilità di trasferirsi in province in cui le graduatorie sono già vuote
  • possibilità di reinserimento per i docenti depennati per non aver presentato domanda di aggiornamento
  • valutazione servizio sezioni primavera docenti scuola dell’infanzia e primaria

Docenti che non possono né iscriversi per la prima volta né reinserisi

1) Non possono reinserirsi in Gae i docenti con Diploma magistrale che sono stati depennati dalle Gae a seguito di sentenza di merito.

2) Non possono inserirsi in Gae i docenti già di ruolo.

3) Non possono reinserirsi in Gae i docenti presenti in graduatoria in più classi di concorso, ma che hanno maturato l’immissione in ruolo in una di queste classi e per le altre sono stati depennati

4) Non possono inserirsi in Gae coloro che per il passato avevano i requisiti e non hanno mai fatto la domanda per inserirsi.

5) Non possono inserirsi in Gae i docenti neolaureati o i non abilitati di terza fascia.

6) Non possono inserirsi in Gae i docenti abilitati di seconda fascia

Si ricorda che la Graduatoria ad esaurimento  è chiusa dal 2007 (Legge 296/2006) e che negli anni successivi è stata riaperta, solo per alcune categorie di docenti, in seguito a precisi interventi legislativi.

Tutte le schede sull’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento

L’articolo Graduatorie ad esaurimento, aggiornamento: chi non può inserirsi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La violenza si combatte anche e soprattutto con la scuola. Lettera

Commenti disabilitati su La violenza si combatte anche e soprattutto con la scuola. Lettera

L’insegnante? “E’ un intellettuale pubblico” con un lavoro complesso e grandi responsabilità

Commenti disabilitati su L’insegnante? “E’ un intellettuale pubblico” con un lavoro complesso e grandi responsabilità

Concorso straordinario secondaria, quanto vale dottorato ricerca o altra laurea. Tutti i titoli valutabili

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, quanto vale dottorato ricerca o altra laurea. Tutti i titoli valutabili

Valutazione, nell’ordinanza non abbiamo trovato quello che ci aspettavamo. Lettera

Commenti disabilitati su Valutazione, nell’ordinanza non abbiamo trovato quello che ci aspettavamo. Lettera

Delusione e sconforto dei vincitori concorso 2016 primaria senza cattedra in Puglia. Lettera

Commenti disabilitati su Delusione e sconforto dei vincitori concorso 2016 primaria senza cattedra in Puglia. Lettera

Graduatorie di istituto, quando il docente retrocede da seconda a terza fascia. Nota USR

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, quando il docente retrocede da seconda a terza fascia. Nota USR

Noi precari con oltre 36 mesi di servizio andremmo regolarizzati subito. Lettera

Commenti disabilitati su Noi precari con oltre 36 mesi di servizio andremmo regolarizzati subito. Lettera

Emergenza Coronavirus, didattica a distanza non è l’unica soluzione. Ecco come lavorano le scuole Steineriane

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus, didattica a distanza non è l’unica soluzione. Ecco come lavorano le scuole Steineriane

Graduatorie ad esaurimento: le date di aggiornamento

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento: le date di aggiornamento

Decreto scuola, Azzolina in Aula Camera per votazioni

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Azzolina in Aula Camera per votazioni

Anno scolastico 2020/2021: a Vo’ Euganeo lo inaugurerà Sergio Mattarella

Commenti disabilitati su Anno scolastico 2020/2021: a Vo’ Euganeo lo inaugurerà Sergio Mattarella

Seminario Anief a Modena sul personale ATA. Richiedi il permesso

Commenti disabilitati su Seminario Anief a Modena sul personale ATA. Richiedi il permesso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti