Graduatoria interna di istituto, punteggio servizio svolto sul sostegno: come si valuta

Una lettrice ci scrive:

Ai fini della graduatoria interna d’istituto, gli anni del sostegno in una scuola primaria, valgono sempre 6 punti anche se io oggi sono titolare su posto comune (primaria) o sono da considerarsi in altro ruolo? Per essere più chiari: io sono stata titolare per 5 anni su posto di sostegno primaria; da quest’anno sono su posto comune primaria.  Nella graduatoria interna, quanto valgono i 5 anni sul sostegno?”

 Il servizio prestato sul sostegno può essere raddoppiato e, quindi, valutato con doppio punteggio, sia nella graduatoria interna di istituto che nella mobilità, in presenza di precise condizioni.

Questa possibilità è valida sia per il servizio in ruolo che per il servizio pre-ruolo purché svolto con il possesso del titolo di specializzazione

Quando si raddoppia il punteggio

Nella graduatoria interna di istituto il punteggio può essere raddoppiato soltanto per i docenti titolari sul sostegno

Nella mobilità il punteggio si raddoppia solo se si partecipa ai movimenti per posti di sostegno, sia per i docenti titolari su questa tipologia di posto che per i docenti titolari su posto comune/materia che chiedono trasferimento sul sostegno

Quando non si raddoppia il punteggio

Nella graduatoria interna di istituto il punteggio per gli anni di servizio svolti sul sostegno non può essere raddoppiato dai docenti che risultano titolari su materia/posto comune. In questi cvasi il servizio, anche se svolto sul sostegno, sarà valutato normalmente senza raddoppio

Nella mobilità non si può raddoppiare il punteggio per il servizio svolto sul sostegno se si partecipa ai movimenti per materia/posto comune. Questo è valido anche per i docenti con titolarità sul sostegno

Conclusioni

La nostra lettrice, trasferita da sostegno a posto comune, con 5 anni di servizio in ruolo sul sostegno sempre nella scuola Primaria, dove è titolare, potrà valutare questi 5 anni con 6 punti ogni anno  (non  12 in quanto non ha diritto al doppio punteggio) e le spettano, quindi, 6×5= 30 punti.

A questo punteggio, relativamente al servizio in ruolo,  aggiungerà il punteggio per gli anni di servizio svolti successivamente al trasferimento su posto comune, valutandoli sempre 6 punti per ogni anno

L’articolo Graduatoria interna di istituto, punteggio servizio svolto sul sostegno: come si valuta sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Salvini in comizio, dateci forza per tagliare le tasse e portare la pensione a “quota 41”

Commenti disabilitati su Salvini in comizio, dateci forza per tagliare le tasse e portare la pensione a “quota 41”

Fattorie didattiche a supporto delle famiglie. Lettera

Commenti disabilitati su Fattorie didattiche a supporto delle famiglie. Lettera

Concorso Dirigenti, Snals: situazione esplosiva, chiediamo incontro al Miur

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti, Snals: situazione esplosiva, chiediamo incontro al Miur

In che modo la tecnologia può aiutare gli studenti dislessici? Corso gratuito

Commenti disabilitati su In che modo la tecnologia può aiutare gli studenti dislessici? Corso gratuito

Autonomia, per la scuola l’impianto resta nazionale. Turi: ha prevalso il buon senso

Commenti disabilitati su Autonomia, per la scuola l’impianto resta nazionale. Turi: ha prevalso il buon senso

PSI: prossimo anno 200mila supplenti, procedere a stabilizzazione docenti e ATA

Commenti disabilitati su PSI: prossimo anno 200mila supplenti, procedere a stabilizzazione docenti e ATA

Ed. civica, 33 ore dal prossimo anno: ambiente, Costituzione, digitale. Cosa devono fare Collegi docenti, linee guida al CSPI

Commenti disabilitati su Ed. civica, 33 ore dal prossimo anno: ambiente, Costituzione, digitale. Cosa devono fare Collegi docenti, linee guida al CSPI

Sospesa docente di sostegno con restituzione degli stupendi: lavorava con titolo falso

Commenti disabilitati su Sospesa docente di sostegno con restituzione degli stupendi: lavorava con titolo falso

Decreto precari, Fantò: al momento “è carta straccia”

Commenti disabilitati su Decreto precari, Fantò: al momento “è carta straccia”

Concorso infanzia e primaria, commissioni: presentazione domande e cause di incompatibilità

Commenti disabilitati su Concorso infanzia e primaria, commissioni: presentazione domande e cause di incompatibilità

Valutazione online studenti, presidi: occorrono regole dettagliate, rischio ricorsi

Commenti disabilitati su Valutazione online studenti, presidi: occorrono regole dettagliate, rischio ricorsi

Punteggio di continuità dopo assegnazione provvisoria: quando si perde

Commenti disabilitati su Punteggio di continuità dopo assegnazione provvisoria: quando si perde

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti