Graduatoria interna di istituto, come si valuta il punteggio

Come si valuta il punteggio

Nella valutazione del punteggio si tiene conto di tutte le voci presenti nella tabella, comprendenti servizio (pre-ruolo e ruolo), titoli ed esigenze di famiglia.

Le diverse voci relative all’ANZIANITÀ DI SERVIZIO, che comprendono il servizio nel ruolo di appartenenza, il servizio in altro ruolo, il servizio pre-ruolo, il punteggio di continuità, il bonus di 10 punti, vengono esplicitate nel dettaglio nella tabella A1

Le ESIGENZE DI FAMIGLIA, comprendenti il ricongiungimento al coniuge e i figli minori, vengono esplicitate nella tabella A2

Ai fini della formulazione della graduatoria interna di istituto, come chiarisce la nota 7) della tabella di valutazione, le esigenze di famiglia, da considerarsi in questo caso come esigenze di non allontanamento dalla scuola e dal comune di attuale titolarità, sono valutate nella seguente maniera:

lettera A) (ricongiungimento al coniuge, etc.) vale quando il familiare è residente nel comune di titolarità del docente. Tale punteggio spetta anche nel caso in cui nel comune di ricongiungimento non vi siano istituzioni scolastiche richiedibili (cioè che non comprendano l’insegnamento del richiedente) e lo stesso risulti viciniore alla sede di titolarità. Qualora il comune di residenza del familiare non sia sede di organico il punteggio va attribuito per il comune sede dell’istituzione scolastica che abbia un plesso nel comune di residenza del familiare

lettera B) e lettera C) valgono sempre e si considerano i figli che compiono i 6 anni o 18 anni entro il 31 dicembre dell’anno in cui si effettua il trasferimento

lettera D) (cura e assistenza dei figli minorati, etc..) vale quando il comune in cui può essere prestata l’assistenza coincide con il comune di titolarità del docente oppure è ad esso viciniore, qualora nel comune medesimo non vi siano sedi scolastiche richiedibili.

Il punteggio così calcolato viene utilizzato anche nelle operazioni di trasferimento d’ufficio del docente soprannumerario.

I TITOLI GENERALI sono descritti nel dettaglio con relativo punteggio nella tabella A3

L’articolo Graduatoria interna di istituto, come si valuta il punteggio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA sostegno, ricorso annullamento graduatoria test Calabria sarà discusso il 25 giugno

Commenti disabilitati su TFA sostegno, ricorso annullamento graduatoria test Calabria sarà discusso il 25 giugno

Calendario scolastico 2020/21, pubblicate date da alcune Regioni

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 2020/21, pubblicate date da alcune Regioni

Preside costretto ad usare Internet per cercare supplenti

Commenti disabilitati su Preside costretto ad usare Internet per cercare supplenti

Disabili a scuola, un deciso passo avanti verso la loro inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Disabili a scuola, un deciso passo avanti verso la loro inclusione scolastica

La scuola della DaD vista dal dirigente scolastico Valeria La Paglia: proposte per vincere la scommessa

Commenti disabilitati su La scuola della DaD vista dal dirigente scolastico Valeria La Paglia: proposte per vincere la scommessa

Orientamento per entrare a Medicina: a OM 2019 simulazioni gratuite dei test d’ingresso

Commenti disabilitati su Orientamento per entrare a Medicina: a OM 2019 simulazioni gratuite dei test d’ingresso

Tempo lungo per imparare la convivenza civile

Commenti disabilitati su Tempo lungo per imparare la convivenza civile

PAS per i precari che non hanno 180×3. Lettera

Commenti disabilitati su PAS per i precari che non hanno 180×3. Lettera

Punteggio di continuità: si può valutare nell’anno di prova?

Commenti disabilitati su Punteggio di continuità: si può valutare nell’anno di prova?

Classe docente vecchia ma viceministro giovane! Lettera

Commenti disabilitati su Classe docente vecchia ma viceministro giovane! Lettera

Coronavirus, in ex zone rosse scuole riaprono: ATA a lavoro ma attività didattiche sospese fino al 3 aprile in tutta Lombardia e 11 province

Commenti disabilitati su Coronavirus, in ex zone rosse scuole riaprono: ATA a lavoro ma attività didattiche sospese fino al 3 aprile in tutta Lombardia e 11 province

Coronavirus, indicazioni Ministero per formazione docenti e dirigenti. Nota

Commenti disabilitati su Coronavirus, indicazioni Ministero per formazione docenti e dirigenti. Nota

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti