Graduatoria ad esaurimento: reinserimento depennati, aggiornamento con riserva e rivalutazione servizio. Faq Miur

Presentazione domanda e problematiche

La domanda si può presentare entro il 16 maggio ore 14.00, tramite il portale Istanze Online.

Nei giorni scorsi abbiamo riferito sulle difficoltà di alcuni aspiranti ad aggiornare la graduatoria, prevalentemente docente depennati che non riescono a presentare domanda di reinserimento o docenti con provvedimenti giurisdizionali favorevoli.

Faq Miur

Riguardo alle predette problematiche, il Miur ha pubblicato un apposito, cui si aggiungono oggi delle Faq.

Le Faq risolvono anche alcuni dubbi relativi a: immissioni in ruolo con riserva e possibile aggiornamento GaE, rivalutazione servizio per la scuola secondaria in seguito all’istituzione delle nuove classi di concorso.

Domanda: Cosa vuol dire il messaggio: “aspirante non presente nella base informativa o non soddisfacente le condizioni richieste (non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva)”?

Risposta: il messaggio “aspirante non presente nella base informativa o non soddisfacente le condizioni richieste ( non avente almeno una graduatoria a pieno titolo o con riserva )” si verifica in tutti i casi di “NON TROVATO”, che sono i seguenti:

    • quando il codice fiscale con cui l’aspirante è presente nelle GaE è diverso da quello con cui l’aspirante è registrato a polis. In questo caso l’ufficio provinciale, verificato che l’anomalia è nel codice fiscale, deve utilizzare la funzione Reclutamento=>Graduatorie ad Esaurimento Personale Docente ed Educativo=>Rettifica Anagrafica. Potrebbe non riuscire perché lo stesso codice fiscale è presente nelle graduatorie d’istituto per altro identificativo. Se si verifica questa circostanza l’ufficio dovrà fare una richiesta AOL di modifica base dati.
    • quando l’aspirante non è presente nelle GaE. In questo caso l’aspirante non può presentare la domanda, a meno che non rientri nella casistica di personale per cui, a fronte di una eventuale sentenza o provvedimento cautelare, la posizione dell’aspirante non sia presente sul SIDI, ma vi sia un provvedimento che dispone l’inserimento. Solo se rientra in questa casistica l’aspirante dovrà compilare il modello 1 cartaceo e presentarlo all’ufficio scolastico di destinazione, corredato del provvedimento in suo possesso che dispone l’inserimento/reinserimento nelle GaE. L’ufficio, effettuate le verifiche, inserirà l’aspirante qualora ne abbia titolo.
    • quando la posizione è cancellata, ma non risultano a sistema le condizioni per poter procedere automaticamente al reinserimento
      In quest’ultimo caso gli uffici provinciali, procederanno alle necessarie verifiche.  Se le verifiche danno esito positivo, l’ufficio procede al reinserimento e questo comporterà la possibilità, per l’aspirante, di aggiornare la domanda.  Se invece le verifiche non danno esito positivo, l’ufficio scolastico ha facoltà di non procedere al reinserimento e l’aspirante non potrà presentare l’istanza.

Domanda: Ho titolo al reinserimento in GAE per non aver presentato domanda negli anni precedenti, ma non riesco a presentare la domanda perché risulto già inserito in GAE con riserva per effetto di provvedimenti cautelari favorevoli. Come posso fare?

Risposta: Poiché l’istanza non consente lo scioglimento della riserva per ricorso pendente, l’aspirante si deve rivolgere all’ufficio per chiedere, ove ne abbia titolo, la cancellazione della riserva “T”. Successivamente potrà accedere all’istanza e procedere con l’opzione “aggiornamento” in quanto già presente nella banca dati delle graduatorie ad esaurimento.

Domanda: Sono stato immesso in ruolo con clausola risolutiva per effetto dell’inserimento in GAE a seguito di provvedimento giurisdizionale. Posso aggiornare la mia posizione in graduatoria?

Risposta: No, in quanto l’assunzione in ruolo comporta il depennamento da tutte le graduatorie ad esaurimento.

Domanda: Sono inserita nelle GAE della scuola primaria e dell’infanzia: nella sezione G1 (anche E1) dichiarazione dei servizi, a cosa serve la voce rivalutazione del servizio? Fa riferimento solo alla scuola secondaria?

Risposta: Sì, fa riferimento solo alla scuola secondaria in quanto sulla scuola dell’infanzia e primaria non ci sono effetti derivanti dal cambio delle classi di concorso, caso per il quale la rivalutazione dei servizi è stata prevista.

Domanda: E’ possibile richiedere la valutazione dei servizi già dichiarati (specifico o non specifico)?

Risposta: Sì, come previsto dalle sezioni E1 e G1 del modello di domanda, ma solo per la scuola secondaria. La rivalutazione, infatti, è prevista nei soli casi in cui più classi di concorso siano confluite in una nuova classe di concorso e questo determini, nella graduatoria di arrivo, un punteggio migliore di quello a suo tempo ottenuto con la conversione automatica.

L’articolo Graduatoria ad esaurimento: reinserimento depennati, aggiornamento con riserva e rivalutazione servizio. Faq Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto scuola, Gissi (CISL): non c’è discriminazione, docenti della paritaria potranno seguire corsi di abilitazione

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Gissi (CISL): non c’è discriminazione, docenti della paritaria potranno seguire corsi di abilitazione

Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze

Commenti disabilitati su Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze

Maturità 2019, oggi terza prova per i percorsi EsaBac e EsaBac Techno

Commenti disabilitati su Maturità 2019, oggi terza prova per i percorsi EsaBac e EsaBac Techno

Crocifisso a scuola, Salvini: Fioramonti ministro o comico?

Commenti disabilitati su Crocifisso a scuola, Salvini: Fioramonti ministro o comico?

Anno prova dirigenti scolastici, quali competenze saranno valutate

Commenti disabilitati su Anno prova dirigenti scolastici, quali competenze saranno valutate

Frate (Gruppo misto): formazione pubblica e privata sia meritevole di dignità in egual misura o abolire privato

Commenti disabilitati su Frate (Gruppo misto): formazione pubblica e privata sia meritevole di dignità in egual misura o abolire privato

Turi (Uil): stipendi non sono spesa improduttiva ma investimento. Appello a Fioramonti

Commenti disabilitati su Turi (Uil): stipendi non sono spesa improduttiva ma investimento. Appello a Fioramonti

Competenze primo ciclo: strumenti per la valutazione e novità certificazione

Commenti disabilitati su Competenze primo ciclo: strumenti per la valutazione e novità certificazione

Pensioni dal 1° settembre 2020, 33.886 docenti e ATA. I dati per provincia, aggiunta Cosenza

Commenti disabilitati su Pensioni dal 1° settembre 2020, 33.886 docenti e ATA. I dati per provincia, aggiunta Cosenza

Festa della Lega, Bussetti al Karaoke “Notte prima degli esami” [Il video]

Commenti disabilitati su Festa della Lega, Bussetti al Karaoke “Notte prima degli esami” [Il video]

Falsi titoli, CUB: vigilare sulle scuole paritarie

Commenti disabilitati su Falsi titoli, CUB: vigilare sulle scuole paritarie

Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Commenti disabilitati su Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti