Governo M5S-PD, si all’accordo da parte di iscritti a Rousseau. Cosa si prevede per la scuola

Questa mattina Luigi Di Maio era intervenuto su FaceBook parlando del programma. “Posso dirvi – ha scritto – già da ora che tutti i 20 punti che il MoVimento 5 Stelle ha presentato al Presidente Conte sono affrontati nel Programma di Governo. Dal blocco dell’aumento dell’Iva al salario minimo, dal taglio del cuneo fiscale agli aiuti a famiglie e disabili, dallo stop agli inceneritori alle trivelle, dalla riforma della giustizia alla legge sul conflitto di interessi, fino alle concessioni autostradali. Buon voto a tutti su Rousseau”.

Ecco i punti del programma presentato oggi che riguardano scuola Università e Ricerca

Con riferimento alla legge di bilancio per il 2020 sarà perseguita una politica economica espansiva, senza compromettere l’equilibrio di finanza pubblica, e, in particolare: neutralizzazione dell’aumento dell’IVA, sostegno alle famiglie e ai disabili, il perseguimento di politiche per l’emergenza abitativa, deburocratizzazione e semplificazione amministrativa, maggiori risorse per scuola, università, ricerca e welfare.

Occorre potenziare il sistema della ricerca, favorendo un più intenso coordinamento tra centri universitari ed enti di ricerca, nel segno della internazionalizzazione.

È necessario completare il processo di autonomia differenziata giusta e cooperativa, che salvaguardi il principio di coesione nazionale e di solidarietà, la tutela dell’unità giuridica e economica.

Occorre tutelare i beni comuni, come la scuola, l’acqua pubblica, la sanità. Anche le nostre infrastrutture sono beni pubblici ed è per questo che occorre avviare la revisione delle concessioni autostradali.

L’articolo Governo M5S-PD, si all’accordo da parte di iscritti a Rousseau. Cosa si prevede per la scuola sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso straordinario, Bucalo (FdI): prova scritta senza risposta chiusa non premia meritocrazia, docenti hanno diritto ad assunzione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, Bucalo (FdI): prova scritta senza risposta chiusa non premia meritocrazia, docenti hanno diritto ad assunzione

Domanda on line di certificazione diritto Ape social 2020

Commenti disabilitati su Domanda on line di certificazione diritto Ape social 2020

Salvini: necessaria riforma università e scuola, deve valere merito non raccomandazione. Al centro lo studente

Commenti disabilitati su Salvini: necessaria riforma università e scuola, deve valere merito non raccomandazione. Al centro lo studente

Rientro a scuola. In Arizona didattica mista e distanziamento

Commenti disabilitati su Rientro a scuola. In Arizona didattica mista e distanziamento

Istruzione parentale: l’homeschooling è contro la scuola pubblica?

Commenti disabilitati su Istruzione parentale: l’homeschooling è contro la scuola pubblica?

Diplomati magistrale: indicazioni Miur, note USR, graduatorie di istituto, proposte politiche e sindacali. Lo speciale

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale: indicazioni Miur, note USR, graduatorie di istituto, proposte politiche e sindacali. Lo speciale

Scuola alle 7 e più micro lezioni per i docenti: gli esperti dicono di sì

Commenti disabilitati su Scuola alle 7 e più micro lezioni per i docenti: gli esperti dicono di sì

Emergenza Coronavirus: gli insegnanti, un esercito di formiche

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus: gli insegnanti, un esercito di formiche

Concorso straordinario per il ruolo e procedura di abilitazione docenti tre anni di servizio: chi può partecipare ad entrambi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario per il ruolo e procedura di abilitazione docenti tre anni di servizio: chi può partecipare ad entrambi

Precariato, Boccia: tempo pieno a Sud e Nord, scuole aperte di pomeriggio

Commenti disabilitati su Precariato, Boccia: tempo pieno a Sud e Nord, scuole aperte di pomeriggio

Cobas scuola: tragedie avvengono per carenza personale e disfunzioni negli edifici

Commenti disabilitati su Cobas scuola: tragedie avvengono per carenza personale e disfunzioni negli edifici

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti