Google Keep, il tuo assistente per gli appunti. Come usarlo nella didattica

Comodo, facile da utilizzare, può essere introdotto sia nelle lezioni in classe che nell’organizzazione del lavoro degli insegnanti e degli alunni.

Che cosa è?

Google Keep è un servizio di Google che prende nota delle idee in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. E’ possibile aggiungere a Keep note, elenchi, foto e audio rapidamente e ricevendo un promemoria sul luogo e orario dell’appunto. Il tutto anche con un promemoria vocale che l’app trascrive automaticamente.

Non solo, anche la foto di una ricevuta, un post, un documento si ritrova velocemente nella ricerca e può essere condiviso con amici e parenti.

E’ disponibile sul Play Store per i dispositivi Android e sul Chrome Store per Google Chrome.

A che cosa può servire?

Keep annota tutto. E’ quindi facile impostare un promemoria, basato sul luogo o sull’ora, da visualizzare al momento dell’arrivo per non dimenticare nulla, anche con digitazione vocale.

Condivisione

I propri appunti su Keep possono essere condivisi e guardare in tempo reale eventuali spunte degli utenti con cui si è condiviso, senza necessità di comunicare attraverso messaggi. Pianificare feste, lezioni, ecc… condividendo le note in tempo reale e lavorando insieme sugli stessi appunti, diventa facilissimo.

Grande comodità

In modo semplice e veloce si possono filtrare e cercare note per colori diversi e attributi, ad esempio elenchi con immagini e note audio con promemoria; aggiungere etichette alle note per ordinarle rapidamente e averle sempre a disposizione.

Keep ricorda al posto nostro ed è sempre a portata di mano

Dove funziona

Su smartphone, tablet e computer.

Tutto ciò che viene aggiunto su Keep è poi sincronizzato tra i propri dispositivi, in questo caso la connessione ad Internet è indispensabile.

Le autorizzazioni

Google Keep, per attivare al meglio le proprie funzioni, chiederà l’autorizzazione ad utilizzare la fotocamera del proprio dispositivo, il microfono e la posizione.

Keep diventa comodissimo anche nell’utilizzo di Google Drive e Google Documenti per l’interazione possibile e che permette di prendere note e riutilizzarle nel documento.

Un taccuino sempre a disposizione, comodo, veloce e raggiungibile con qualunque dispositivo e in qualsiasi momento.

Google Keep si aggiunge agli altri applicativi della console G Suite for education, di cui abbiamo parlato negli scorsi articoli:

Google Drive, Calendar, Presentazioni, Hangouts, Hangouts Meet, G Mail, Google Forms, Google Classroom, Google Documenti.

Per cominciare ad usarlo:

Google Keep sul Web all’indirizzo http://keep.google.com o nel Chrome Web Store all’indirizzo http://g.co/keepinchrome.

L’articolo Google Keep, il tuo assistente per gli appunti. Come usarlo nella didattica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Segnaletica Obbligatoria Anti Covid-19 anche per le scuole. L’offerta di Crearreda

Commenti disabilitati su Segnaletica Obbligatoria Anti Covid-19 anche per le scuole. L’offerta di Crearreda

Scomparsa fisico Giazotto, Fedeli: “profondo cordoglio”

Commenti disabilitati su Scomparsa fisico Giazotto, Fedeli: “profondo cordoglio”

Idonei concorso 2016 primaria infanzia, ancora senza soluzione

Commenti disabilitati su Idonei concorso 2016 primaria infanzia, ancora senza soluzione

Concorsi, Bussetti “porteranno nuove energie nella scuola italiana”

Commenti disabilitati su Concorsi, Bussetti “porteranno nuove energie nella scuola italiana”

Riapertura scuola a settembre, vertice senza la partecipazione degli insegnanti

Commenti disabilitati su Riapertura scuola a settembre, vertice senza la partecipazione degli insegnanti

Concorso ATA 24 mesi: domande entro 3 giugno. Tutti i bandi regionali

Commenti disabilitati su Concorso ATA 24 mesi: domande entro 3 giugno. Tutti i bandi regionali

Concorso ordinario secondaria, requisiti accesso sono cambiati in peggio. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, requisiti accesso sono cambiati in peggio. Lettera

Organico sostegno 2021/22, classi prime con alunni con disabilità hanno non più di 20 alunni. Richiesta posti

Commenti disabilitati su Organico sostegno 2021/22, classi prime con alunni con disabilità hanno non più di 20 alunni. Richiesta posti

Decreto scuola: si va verso la fiducia, ok entro giovedì. Nodo precari ancora irrisolto

Commenti disabilitati su Decreto scuola: si va verso la fiducia, ok entro giovedì. Nodo precari ancora irrisolto

Formazione docenti non specializzati su posti di sostegno in Veneto

Commenti disabilitati su Formazione docenti non specializzati su posti di sostegno in Veneto

Libri di testo 2019/20, comunicazione dati entro il 10 giugno. Divieto modifiche

Commenti disabilitati su Libri di testo 2019/20, comunicazione dati entro il 10 giugno. Divieto modifiche

Rientro in provincia docenti “esiliati” da Buona Scuola. Camera approva Ordine del Giorno

Commenti disabilitati su Rientro in provincia docenti “esiliati” da Buona Scuola. Camera approva Ordine del Giorno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti