Gita scolastica, studente cade in ospedale: responsabilità non è del docente

Se uno studente cade dalla barella del pronto soccorso durante la gita scolastica, l’insegnante non può essere ritenuto responsabile. Lo ha stabilito la Cassazione.

Una volta che l’alunno viene affidato alle cure mediche, il docente non è tenuto a verificare l’operato dei sanitari in ospedale.

Il fatto

La studentessa, a seguito di una sospetta crisi epilettica, è stata trasportata in ospedale. In attesa di una visita più approfondita però la giovane cade dal lettino provocandosi un trauma cranico. Questo alla base del risarcimento danni richiesto dai genitori, secondo i quali la docente avrebbe dovuto accertarsi che fossero state adottate tutte le giuste misure.

Cassazione

Ma sulla richiesta di risarcimento non concorda la Cassazione, la quale spiega che sull’accompagnatore del viaggio d’istruzione della persona affidata alle cure dei sanitari in un ospedale non grava alcun obbligo di vigilanza.

Sentenza-29946 gita

L’articolo Gita scolastica, studente cade in ospedale: responsabilità non è del docente sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

AND: è tempo della sveglia!

Commenti disabilitati su AND: è tempo della sveglia!

Al Ministro Azzolina: diplomati magistrale tutti in Gae o tutti fuori. Lettera

Commenti disabilitati su Al Ministro Azzolina: diplomati magistrale tutti in Gae o tutti fuori. Lettera

Ricorrenti Siracusa: M5S sia paladino legalità anche per concorso dirigenti scolastici. Lettera

Commenti disabilitati su Ricorrenti Siracusa: M5S sia paladino legalità anche per concorso dirigenti scolastici. Lettera

Usr Toscana: sanzioni disciplinari docenti non spettano a dirigenti. Di Meglio (Gilda), uniformare altre Regioni

Commenti disabilitati su Usr Toscana: sanzioni disciplinari docenti non spettano a dirigenti. Di Meglio (Gilda), uniformare altre Regioni

Scienze formazione primaria, test di 80 quesiti in 150 minuti. Laurea dà accesso a concorso ordinario e graduatorie

Commenti disabilitati su Scienze formazione primaria, test di 80 quesiti in 150 minuti. Laurea dà accesso a concorso ordinario e graduatorie

Ore aggiuntive di insegnamento, no a docenti infanzia e primaria. Ecco perché

Commenti disabilitati su Ore aggiuntive di insegnamento, no a docenti infanzia e primaria. Ecco perché

Ricostruzione di carriera: nel computo inclusi i giorni di sciopero

Commenti disabilitati su Ricostruzione di carriera: nel computo inclusi i giorni di sciopero

Sogno di diventare maestra elementare. Lettera

Commenti disabilitati su Sogno di diventare maestra elementare. Lettera

Conte: sulla scuola l’attenzione del Governo è massima

Commenti disabilitati su Conte: sulla scuola l’attenzione del Governo è massima

Scuola superiore, a tredici anni troppo piccoli per una scelta consapevole. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola superiore, a tredici anni troppo piccoli per una scelta consapevole. Lettera

Dalla Realtà Virtuale alla Realtà Aumentata… e la Realtà?

Commenti disabilitati su Dalla Realtà Virtuale alla Realtà Aumentata… e la Realtà?

Inaugurate due scuole medie del futuro finanziate dal progetto Agnelli

Commenti disabilitati su Inaugurate due scuole medie del futuro finanziate dal progetto Agnelli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti