Gissi (CISL): su reclutamento lavorare tutti per un risultato positivo

Nell’incontro del 6 maggio, rimasto a livello sostanzialmente interlocutorio, il MIUR si era detto disponibile a eliminare la prova preselettiva per i docenti precari con tre anni di servizio, ad ampliare la quota di posti riservati nel prossimo concorso, affiancando ad esso un percorso abilitante speciale finalizzato all’immissione in ruolo. “Bene la convocazione al Ministero di un nuovo incontro – commenta la segretaria generale della Federazione Scuola, Università e Ricerca CISL, Maddalena Gissi – al quale andiamo con obiettivi e proposte su cui siamo pronti a confrontarci in modo costruttivo”.

“Come CISL abbiamo da tempo indicato – prosegue la segretaria generale – quali potrebbero essere le soluzioni per costruire un sistema di reclutamento che tenga assieme l’esigenza di assicurare qualità professionale con quelle, altrettanto importanti, di valorizzare l’esperienza di lavoro e ridurre drasticamente l’area del lavoro precario. Nel frattempo, siamo comunque disponibili a lavorare per soluzioni anche di carattere transitorio, che vadano comunque in quella direzione. Alcuni segnali positivi sono venuti anche nel primo incontro, mi auguro che molte delle perplessità del MIUR rispetto a procedure specifiche di reclutamento per il personale con consistente esperienza di lavoro possano essere superate anche alla luce di quanto affermato dalla Corte Costituzionale con la sentenza del 7 maggio sulle procedure concorsuali riservate, che ne ha confermato la piena legittimità”.

“Serve disponibilità da parte di tutti – conclude Maddalena Gissi – a lavorare per una positiva conclusione del confronto. Puntiamo a ottenere risultati concreti, credo che i precari abbiano bisogno di questo e non di parole”.

L’articolo Gissi (CISL): su reclutamento lavorare tutti per un risultato positivo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Passaggio di cattedra: si possono chiedere più classi di concorso con domande distinte

Commenti disabilitati su Passaggio di cattedra: si possono chiedere più classi di concorso con domande distinte

M5S: nuova definizione livelli servizio per maggiore diffusione asili nido

Commenti disabilitati su M5S: nuova definizione livelli servizio per maggiore diffusione asili nido

Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità

Commenti disabilitati su Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità

Stipendio dicembre 2019 e tredicesima, soldi nel conto venerdì 13

Commenti disabilitati su Stipendio dicembre 2019 e tredicesima, soldi nel conto venerdì 13

Pittoni (Lega): battaglia contro numero chiuso a Medicina unisce Emilia-Romagna e Calabria

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): battaglia contro numero chiuso a Medicina unisce Emilia-Romagna e Calabria

II disturbi dello spettro dell’autismo, impariamo a conoscerli, in classe e non. Approccio didattico

Commenti disabilitati su II disturbi dello spettro dell’autismo, impariamo a conoscerli, in classe e non. Approccio didattico

Il libro, strumento utile per lo studio e la cultura oggi snobbato. Lettera

Commenti disabilitati su Il libro, strumento utile per lo studio e la cultura oggi snobbato. Lettera

Riforma sostegno, Gruppi di Lavoro Operativo per l’inclusione: composizione e compiti

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, Gruppi di Lavoro Operativo per l’inclusione: composizione e compiti

Aggressioni fisiche: docente chiama la polizia, che da oggi insegna a scuola l’autodifesa [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Aggressioni fisiche: docente chiama la polizia, che da oggi insegna a scuola l’autodifesa [INTERVISTA]

Dopo il diploma? Gli ITS fanno trovare lavoro, ma sono ancora pochi gli iscritti

Commenti disabilitati su Dopo il diploma? Gli ITS fanno trovare lavoro, ma sono ancora pochi gli iscritti

Didattica a distanza, il ruolo degli insegnanti di sostegno. Lettera del Ministro Azzolina

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, il ruolo degli insegnanti di sostegno. Lettera del Ministro Azzolina

Dal coding alla robotica, agli alunni con DSA, alla comunicazione in classe: 14 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Commenti disabilitati su Dal coding alla robotica, agli alunni con DSA, alla comunicazione in classe: 14 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti