Gissi (Cisl): Personale ATA fondamentale per scuola di qualità. Pochi ne sono consapevoli

Ma non meno importanti sono le questioni riguardanti il personale ATA, messe in luce anche da una attenta lettura dei dati relativi alle immissioni in ruolo previste per il prossimo anno scolastico.

Ancora una volta viene disattesa la nostra richiesta di una politica delle assunzioni che consenta la copertura dei posti vacanti con personale di ruolo, obiettivo che resta ben lontano da raggiungere, visto che le assunzioni autorizzate rappresentano solo il 45% scarso delle effettive disponibilità.

Il tutto in un contesto di organici bloccati, anzi in realtà ridotti come organico di diritto salvo poi colmarne in organico di fatto le vistose lacune, che impedirebbero la piena funzionalità dei servizi amministrativi e ausiliari.

È il segno evidente di come manchi tuttora una piena consapevolezza di quanto siano importanti le funzioni svolte da chi lavora negli uffici di segreteria delle scuole, oberati negli ultimi anni da sempre più numerose e complesse competenze, senza adeguati supporti tecnici e formativi. Una situazione che rende quanto mai indispensabile uno sforzo deciso in direzione della semplificazione burocratica e amministrativa. Parimenti ignorate o sottovalutate le funzioni svolte dai collaboratori scolastici, che sempre più si vanno orientando sul versante dell’assistenza alla persona, in particolare per gli alunni con disabilità.

L’intesa di palazzo Chigi del 24 aprile scorso contiene, fra l’altro, anche un preciso riferimento agli Assistenti Amministrativi che da anni svolgono funzioni da Direttore dei Servizi (DSGA), per i quali abbiamo chiesto la definizione di un percorso semplificato e riservato, parallelo al concorso ordinario, che ne valorizzi il lavoro svolto in tutti questi anni in cui hanno contribuito attivamente al funzionamento delle scuole.

Non ci sono state le condizioni perché le nostre richieste in tal senso fossero recepite nel decreto precari, ed è evidente che ora il precipitare della situazione politica apre scenari certamente non facili e densi di incognite anche rispetto alla nostra iniziativa, che comunque proseguirà con determinazione su questo obiettivo sia nei confronti del MIUR che in tutte le altre sedi di confronto politico.

Allo stesso modo non viene meno il nostro impegno per l’attivazione delle procedure contrattuali sulla mobilità professionale, per la riattribuzione delle posizioni economiche bloccate da anni nonostante ci siano le risorse contrattuali disponibili, per una formazione di qualità in ingresso e in servizio per tutti i profili dell’area ATA.

L’articolo Gissi (Cisl): Personale ATA fondamentale per scuola di qualità. Pochi ne sono consapevoli sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Lancio cestino a docente. Spunta altro video:” Scema vai a casa”

Commenti disabilitati su Lancio cestino a docente. Spunta altro video:” Scema vai a casa”

Personale ATA, quando l’orario non è legittimo

Commenti disabilitati su Personale ATA, quando l’orario non è legittimo

Centinaia di studenti in piazza per la copertura totale delle borse di studio

Commenti disabilitati su Centinaia di studenti in piazza per la copertura totale delle borse di studio

Vaccini a.s. 2020/21: consegna elenco iscritti alle AUSL entro 30 maggio. Avviso Emilia Romagna

Commenti disabilitati su Vaccini a.s. 2020/21: consegna elenco iscritti alle AUSL entro 30 maggio. Avviso Emilia Romagna

Fioramonti lascia il Movimento 5 Stelle, “perse trasparenza, democrazia e vocazione ambientalista”

Commenti disabilitati su Fioramonti lascia il Movimento 5 Stelle, “perse trasparenza, democrazia e vocazione ambientalista”

Docenti, maestri di un’arte rara: aiutare gli altri a superare i temporali della giovinezza. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti, maestri di un’arte rara: aiutare gli altri a superare i temporali della giovinezza. Lettera

PON, Avviso contrasto rischio fallimento formativo precoce e povertà educativa. Candidature entro il 21/10

Commenti disabilitati su PON, Avviso contrasto rischio fallimento formativo precoce e povertà educativa. Candidature entro il 21/10

Orfini (PD) : mai più bambini esclusi da mense, presentato pdl

Commenti disabilitati su Orfini (PD) : mai più bambini esclusi da mense, presentato pdl

Scuole riaprono il 1° settembre non il 14, presidi: poco tempo e rischio caos

Commenti disabilitati su Scuole riaprono il 1° settembre non il 14, presidi: poco tempo e rischio caos

Detrazioni trasporto 730: la spesa per scuolabus è detraibile

Commenti disabilitati su Detrazioni trasporto 730: la spesa per scuolabus è detraibile

Rapporto Eurydice sulla prima infanzia, qualità garantita dai sistemi integrati 0-6

Commenti disabilitati su Rapporto Eurydice sulla prima infanzia, qualità garantita dai sistemi integrati 0-6

In Puglia la formazione professionale parte in presenza dal 15 giugno

Commenti disabilitati su In Puglia la formazione professionale parte in presenza dal 15 giugno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti