Giovani devono agire per il bene della società, ma questa agirà per il bene dei ragazzi? Lettera

Personalmente, in quel caldo luglio del 2001 in cui mi sono diplomato, subivo anche io tali incoraggiamenti.

Poi ho frequentato una facoltà universitaria difficile e priva di sbocchi. Anche per accedere all’insegnamento bisognava calibrare opportunamente il piano di studi.

Poi i concorsi che non venivano banditi, la SSIS, che mi costava 240 KM in treno al giorno.

Poi le supplenze che non arrivavano, le paritarie che chiamavano gente non abilitata, ed infine il ruolo.

Adesso la graduatoria interna, la SSIS non viene valutata, rischio di perdere il posto per non poter valutare il superamento di un concorso che non mi è stato mai concesso di fare.

Ed io, 20 anni dopo quei consigli, attendo un concorso che non viene bandito, che durante l’ inverno verrà bandito in estate ed in estate verrà bandito in inverno.

Mi sento preso in giro dalla società, per non usare termini più coloriti ed esemplificativi.

Lettera del Provveditore ai diplomati: adesso agite per il bene della società

L’articolo Giovani devono agire per il bene della società, ma questa agirà per il bene dei ragazzi? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La Svezia cerca in Veneto insegnanti di scuola primaria

Commenti disabilitati su La Svezia cerca in Veneto insegnanti di scuola primaria

Sciopero, il 17 maggio anche i Dirigenti Scolastici

Commenti disabilitati su Sciopero, il 17 maggio anche i Dirigenti Scolastici

Appello studiosi a Conte, eliminare insegnamento Storia è suicidio collettivo

Commenti disabilitati su Appello studiosi a Conte, eliminare insegnamento Storia è suicidio collettivo

Precariato, Turi (UIL): raggiunto l’accordo per stabilizzarli. Concorsi e percorsi abilitanti

Commenti disabilitati su Precariato, Turi (UIL): raggiunto l’accordo per stabilizzarli. Concorsi e percorsi abilitanti

Lettera a Bussetti: per TFA sostegno troppo pochi i posti al Nord. Lettera

Commenti disabilitati su Lettera a Bussetti: per TFA sostegno troppo pochi i posti al Nord. Lettera

TFA sostegno V ciclo, bando Trento. Scadenza 23 marzo, 100 euro tassa preselettiva, 3.000 euro il corso

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, bando Trento. Scadenza 23 marzo, 100 euro tassa preselettiva, 3.000 euro il corso

Dichiarazione dei redditi, tutte le scadenze fino al 30 novembre

Commenti disabilitati su Dichiarazione dei redditi, tutte le scadenze fino al 30 novembre

Scuole paritarie, Coronavirus: le scuole paritarie chiedono allo Stato contributi straordinari

Commenti disabilitati su Scuole paritarie, Coronavirus: le scuole paritarie chiedono allo Stato contributi straordinari

Assemblee sindacali Gilda il 15 e 16 novembre: aumento stipendio, no aumento orario servizio, meno burocrazia per i docenti

Commenti disabilitati su Assemblee sindacali Gilda il 15 e 16 novembre: aumento stipendio, no aumento orario servizio, meno burocrazia per i docenti

“Tommy e gli altri” nelle scuole: tour di proiezioni per gli studenti per raccontare l’autismo

Commenti disabilitati su “Tommy e gli altri” nelle scuole: tour di proiezioni per gli studenti per raccontare l’autismo

Usr e Conferenza Episcopale Emilia Romagna: rinnovo percorsi per competenze trasversali

Commenti disabilitati su Usr e Conferenza Episcopale Emilia Romagna: rinnovo percorsi per competenze trasversali

La DAD non permette lo sviluppo dello spirito critico. Lettera

Commenti disabilitati su La DAD non permette lo sviluppo dello spirito critico. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti