Giovani con autismo che imparano a lavorare nella ristorazione

Si chiama “RistorAzioni” ed è un percorso formativo finalizzato all’inserimento lavorativo di cinque giovani adulti con autismo nel settore della ristorazione, per costruire insieme a loro un futuro dignitoso, potenziandone le capacità di autonomia. Partito nel settembre dello scorso anno in Valdera, nella Provincia di Pisa, il progetto nasce dalla collaborazione tra Casa Ilaria di Montefoscoli di Palaia – che comprende la Fondazione Casa Ilaria e l’omonima Cooperativa Sociale Azienda Agricola – l’Associazione Autismo Pisa e Valdera e il Ristorante/Pizzeria Il Cavatappi Wine Food di Calcinaia

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

In tandem, sulla via del Po, ciclisti vedenti e ipovedenti

Commenti disabilitati su In tandem, sulla via del Po, ciclisti vedenti e ipovedenti

Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

Commenti disabilitati su Un 2 Aprile diverso, ma sempre vicino alle persone con autismo e alle famiglie

Nuovi PEI: princìpi giusti e regole da riscrivere

Commenti disabilitati su Nuovi PEI: princìpi giusti e regole da riscrivere

Un polo di alta specializzazione per persone sordocieche e con gravi disabilità

Commenti disabilitati su Un polo di alta specializzazione per persone sordocieche e con gravi disabilità

Design Universale: inclusione, giustizia, apertura

Commenti disabilitati su Design Universale: inclusione, giustizia, apertura

Monopattini sì, ma usati responsabilmente

Commenti disabilitati su Monopattini sì, ma usati responsabilmente

Bella quella mostra, ma non del tutto accessibile

Commenti disabilitati su Bella quella mostra, ma non del tutto accessibile

Un matrimonio tutto all’insegna dell’inclusione

Commenti disabilitati su Un matrimonio tutto all’insegna dell’inclusione

Piani personalizzati: la Sardegna continua ad essere “modello”

Commenti disabilitati su Piani personalizzati: la Sardegna continua ad essere “modello”

Governo nuovo, per questioni aperte da troppo tempo

Commenti disabilitati su Governo nuovo, per questioni aperte da troppo tempo

La libertà di amare ed essere amati, e di avere una sessualità soddisfacente

Commenti disabilitati su La libertà di amare ed essere amati, e di avere una sessualità soddisfacente

Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio

Commenti disabilitati su Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti