Giovani che vogliono vivere oltre la sclerosi multipla

Come cambia la vita di un giovane quando entra in scena una diagnosi di sclerosi multipla, malattia cronica, imprevedibile e progressivamente invalidante, che colpisce in particolare appunto i giovani e le donne? Lo racconterà l’attrice e scrittrice Antonella Ferrari, domani, 10 luglio, durante la nuova puntata del programma “Succede sempre di venerdì”, nato da una collaborazione tra l’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e Telegenova, per parlare di sclerosi multipla sotto vari aspetti (trasmissione visibile in streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’AISM)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Dopo il Presepe Vivente, anche una Via Crucis inclusiva

Commenti disabilitati su Dopo il Presepe Vivente, anche una Via Crucis inclusiva

Coronavirus: le domande e le risposte aggiornate dall’Ufficio sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Coronavirus: le domande e le risposte aggiornate dall’Ufficio sulla Disabilità

Il punto in cui inizia la civiltà

Commenti disabilitati su Il punto in cui inizia la civiltà

La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Commenti disabilitati su La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Giochi e sport su ghiaccio e neve, per tanti giovani con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Giochi e sport su ghiaccio e neve, per tanti giovani con disabilità intellettive

Storie di buona Sanità

Commenti disabilitati su Storie di buona Sanità

Disabilità e “diversità”: le parole giuste per andare oltre i luoghi comuni

Commenti disabilitati su Disabilità e “diversità”: le parole giuste per andare oltre i luoghi comuni

Altri film sottotitolati e audiocommentati

Commenti disabilitati su Altri film sottotitolati e audiocommentati

Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Commenti disabilitati su Un premio ai “Contesti di Classe” realmente inclusivi

Un questionario su lavoro e formazione

Commenti disabilitati su Un questionario su lavoro e formazione

Investire sulla cultura (e che sia accessibile)

Commenti disabilitati su Investire sulla cultura (e che sia accessibile)

“Disability Studies”: un nuovo sito

Commenti disabilitati su “Disability Studies”: un nuovo sito

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti