Giovani adulti che vogliono continuare a leggere

Giovani adulti che, avendo già utilizzato il modello INBook da bambini, si ritrovano, crescendo, privi di strumenti utili a continuare le loro letture: a loro si rivolge l’editore La Meridiana, con la collana “Parimenti. Proprio perché cresco”, fatta appunto di libri in simboli accessibili (INBook), dedicati a chi si rapporta con difficoltà ai testi tradizionali, a causa di disabilità linguistiche o cognitive. Dopo la prima uscita (il “Diario di Anna Frank”), la collana si arricchisce ora della pubblicazione in simboli di “Dracula”, classico della letteratura gotica di Bram Stoker

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una nuova Sanità, basata sulla telemedicina e sulla teleassistenza domiciliare

Commenti disabilitati su Una nuova Sanità, basata sulla telemedicina e sulla teleassistenza domiciliare

Il Manifesto della comunicazione non ostile in linguaggio facile da leggere

Commenti disabilitati su Il Manifesto della comunicazione non ostile in linguaggio facile da leggere

Per gli alunni con disabilità l’eccezione fa la regola!

Commenti disabilitati su Per gli alunni con disabilità l’eccezione fa la regola!

Sono 15 milioni ogni anno i nati prematuri a rischio di cecità

Commenti disabilitati su Sono 15 milioni ogni anno i nati prematuri a rischio di cecità

Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Un’aiuola dell’AISM ad Euroflora, per festeggiare 50 anni di impegno

Commenti disabilitati su Un’aiuola dell’AISM ad Euroflora, per festeggiare 50 anni di impegno

Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Commenti disabilitati su Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Donne e ragazze con disabilità: l’Europa deve fare molto di più

Commenti disabilitati su Donne e ragazze con disabilità: l’Europa deve fare molto di più

Quei monopattini “nemici” delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Quei monopattini “nemici” delle persone con disabilità visiva

Sforzi quasi raddoppiati per la ricerca sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Sforzi quasi raddoppiati per la ricerca sulla sclerosi multipla

L’Amore ai tempi del Museo

Commenti disabilitati su L’Amore ai tempi del Museo

Più accessibili alcuni stabilimenti balneari di Livorno

Commenti disabilitati su Più accessibili alcuni stabilimenti balneari di Livorno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti