Giornata prefestiva: cosa si intende e quando si può chiudere i locali scolastici

Rispondiamo a tali quesiti richiamando anche una nota dell’USR Veneto, emanata in seguito alle richieste di chiarimento inoltrate da diverse scuole.

Giornata prefestiva: cosa si intende?

Per “giornata prefestiva” si intende un giorno lavorativo che precede immediatamente una delle festività stabilite dall’art. 5 dell’ OM n. 600 del 24.08.2018.

Ecco le festività stabilite dalla summenzionata ordinanza:

  • tutte le domeniche;
  • il 1° novembre, festa di tutti i Santi;
  • l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
  • il 25 dicembre, Natale;
  • il 26 dicembre;
  • il 1° gennaio, Capodanno;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il giorno di lunedì dopo Pasqua;
  • il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
  • il 1° maggio, festa del lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica;
  • la festa del Santo Patrono.

Pertanto, si potrà procedere alla chiusura dei locali della scuola nelle giornate prefestive soltanto nei giorni immediatamente precedenti i giorni suddetti.

Quali giornate non possono considerarsi prefestive

Stando a quanto detto sopra, non è possibile considerare prefestivi i giorni antecedenti le giornate di chiusura delle scuole derivanti dall’adozione di provvedimenti di organizzazione flessibile dell’orario scolastico (es. funzionamento su cinque giorni) da parte delle Istituzioni scolastiche autonome.

Pertanto, non può considerarsi prefestivo un venerdì che precede un sabato non festivo ma di chiusura della scuola perché è stata deliberata la settimana corta.

nota USR Veneto

L’articolo Giornata prefestiva: cosa si intende e quando si può chiudere i locali scolastici sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Azzolina, didattica a distanza è stata un successo

Commenti disabilitati su Azzolina, didattica a distanza è stata un successo

Sindacati Sicilia, Lagalla ci incontri per tutelare i lavoratori

Commenti disabilitati su Sindacati Sicilia, Lagalla ci incontri per tutelare i lavoratori

Concorsi scuola secondaria, ordinario e straordinario: titoli d’accesso

Commenti disabilitati su Concorsi scuola secondaria, ordinario e straordinario: titoli d’accesso

Reclutamento: no percorsi semplificati, sì a concorsi selettivi. lettera

Commenti disabilitati su Reclutamento: no percorsi semplificati, sì a concorsi selettivi. lettera

Frate (M5S): “tenere insieme diritti acquisiti e promuoverne altri”. Per i precari significa riservato bis

Commenti disabilitati su Frate (M5S): “tenere insieme diritti acquisiti e promuoverne altri”. Per i precari significa riservato bis

Azzolina, concorsi ci saranno. Lo straordinario il prima possibile

Commenti disabilitati su Azzolina, concorsi ci saranno. Lo straordinario il prima possibile

Docenti precari si dissociano da offese a On. Azzolina, ma chiedono di essere ascoltati

Commenti disabilitati su Docenti precari si dissociano da offese a On. Azzolina, ma chiedono di essere ascoltati

Legge di Bilancio, Gissi (CISL): aumento stipendio insegnanti lontano dalle “tre cifre”

Commenti disabilitati su Legge di Bilancio, Gissi (CISL): aumento stipendio insegnanti lontano dalle “tre cifre”

Reinserimento in graduatoria ad esaurimento, solo se sei stato depennato. Sentenza

Commenti disabilitati su Reinserimento in graduatoria ad esaurimento, solo se sei stato depennato. Sentenza

Il Comune di Fiumicino seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 10 ottobre

Commenti disabilitati su Il Comune di Fiumicino seleziona docenti d’infanzia. Scadenza 10 ottobre

Giornata sicurezza nelle scuole, Fioramonti: in campo tutti gli strumenti e i fondi necessari. Video

Commenti disabilitati su Giornata sicurezza nelle scuole, Fioramonti: in campo tutti gli strumenti e i fondi necessari. Video

Regione Campania approva Piano di Dimensionamento scolastico a.s. 20/21

Commenti disabilitati su Regione Campania approva Piano di Dimensionamento scolastico a.s. 20/21

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti