Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili: qualcosa sta cambiando (in meglio)

Oltre 25 milioni di persone in circa 18 mila comunità in 15 Paesi hanno pubblicamente ripudiato la pratica. A livello globale, la diffusione è scesa di circa…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti