Giampaolo e la patente: una sfida vinta per sé e per molti altri

«L’afasia di Giampaolo – raccontano dall’AAT (Associazione Afasici Toscana) – è molto grave: dopo due anni riesce a dire poche parole e anche la capacità di comprenderle è ridotta. Ma a un certo punto decide di ricominciare a guidare la macchina, aprendo una strada che in futuro potranno percorrere anche altri. E così, dopo che la mancanza di conoscenza del suo problema gli costa una prima bocciatura, al secondo tentativo ce la fa, creando un precedente importante e diffondendo l’informazione sui problemi della persone afasiche in un posto strategico come la Motorizzazione della sua città»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Essere disability manager oggi, nel mondo del lavoro

Commenti disabilitati su Essere disability manager oggi, nel mondo del lavoro

Per rimettere al centro la persona rispetto alla malattia

Commenti disabilitati su Per rimettere al centro la persona rispetto alla malattia

Il Museo degli Innocenti di Firenze accessibile alla disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Il Museo degli Innocenti di Firenze accessibile alla disabilità intellettiva

Immagine di sé, cura personale e benessere psicologico nella disabilità visiva

Commenti disabilitati su Immagine di sé, cura personale e benessere psicologico nella disabilità visiva

Volevo solo andare a una Fiera!

Commenti disabilitati su Volevo solo andare a una Fiera!

Perché il Braille non è un “pezzo da museo”

Commenti disabilitati su Perché il Braille non è un “pezzo da museo”

Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Commenti disabilitati su Che succederà a Torino se quei tagli al welfare non verranno coperti?

Non lasciare sole le persone con disagio psichico

Commenti disabilitati su Non lasciare sole le persone con disagio psichico

È l’ora di approvare il Piano per la Non Autosufficienza della Sicilia

Commenti disabilitati su È l’ora di approvare il Piano per la Non Autosufficienza della Sicilia

La Buona Scuola?

Commenti disabilitati su La Buona Scuola?

Per vivere bene, è necessario liberarsi delle oppressioni culturali

Commenti disabilitati su Per vivere bene, è necessario liberarsi delle oppressioni culturali

Turismo accessibile: il reale e il virtuale

Commenti disabilitati su Turismo accessibile: il reale e il virtuale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti