Giampaolo e la patente: una sfida vinta per sé e per molti altri

«L’afasia di Giampaolo – raccontano dall’AAT (Associazione Afasici Toscana) – è molto grave: dopo due anni riesce a dire poche parole e anche la capacità di comprenderle è ridotta. Ma a un certo punto decide di ricominciare a guidare la macchina, aprendo una strada che in futuro potranno percorrere anche altri. E così, dopo che la mancanza di conoscenza del suo problema gli costa una prima bocciatura, al secondo tentativo ce la fa, creando un precedente importante e diffondendo l’informazione sui problemi della persone afasiche in un posto strategico come la Motorizzazione della sua città»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il “Disability Pride” si trasforma in uno spazio televisivo

Commenti disabilitati su Il “Disability Pride” si trasforma in uno spazio televisivo

La ricerca sulla lesione al midollo spinale

Commenti disabilitati su La ricerca sulla lesione al midollo spinale

La strage degli anziani malati cronici non autosufficienti: accadrà ancora?

Commenti disabilitati su La strage degli anziani malati cronici non autosufficienti: accadrà ancora?

Con i bastoni bianchi per dire no alla violenza contro le donne

Commenti disabilitati su Con i bastoni bianchi per dire no alla violenza contro le donne

Guida alla sindrome di Down: problemi di salute

Commenti disabilitati su Guida alla sindrome di Down: problemi di salute

Servizi diurni e residenziali nelle Marche: quali saranno i “requisiti specifici”?

Commenti disabilitati su Servizi diurni e residenziali nelle Marche: quali saranno i “requisiti specifici”?

Il ruolo del disability manager a vent’anni dalla Legge 68

Commenti disabilitati su Il ruolo del disability manager a vent’anni dalla Legge 68

A Torino il 1° Torneo Internazionale di curling in carrozzina

Commenti disabilitati su A Torino il 1° Torneo Internazionale di curling in carrozzina

Attraverso lo Stretto, per lanciare una sfida alla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Attraverso lo Stretto, per lanciare una sfida alla sclerosi multipla

Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

Commenti disabilitati su Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

Laviamoci tutti bene le mani!

Commenti disabilitati su Laviamoci tutti bene le mani!

Il secondo Forum della Sardegna su Disabilità e Turismo

Commenti disabilitati su Il secondo Forum della Sardegna su Disabilità e Turismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti