Game show sul coding, Rai cerca classi per partecipare come pubblico. Adesioni entro 22 novembre

L’obiettivo è di promuovere l’attività di coding e la sua applicazione
nella robotica.

Infatti, verranno messe in scena vere e proprie sfide spettacolari tra
robot, programmati da giovani “piloti”, studenti e studentesse delle istituzioni scolastiche secondarie di I grado (classi seconde e terze, 12 anni compiuti) del territorio nazionale, che abbiano già seguito dei laboratori di coding e che conoscano la materia.

A tal fine, la Rai ricerca squadre classi che desiderino partecipare come
pubblico.

In ogni puntata si sfideranno due squadre composte da due giocatori (di età
compresa tra i 12 ed i 14 anni), in grado di programmare un robot Mindstorm EV3, per consentirgli di superare prove ed ostacoli. L’arena sulla quale verranno testate abilità e competenze tecniche acquisite grazie all’allenamento in classe e a quello individuale, è costituita da campi da gioco “spettacolari” e “sorprendenti”, che presentano trappole, ostacoli e che saranno suddivisi per temi e ambientazioni.

In tutto saranno sedici le squadre provenienti da tutta Italia e la gara sarà suddivisa in quattro giorni composti da quattro puntate. Alle semifinali e alla finale accederanno le quattro squadre che avranno ottenuto il maggior punteggio in ogni singolo girone.

Per la stagione 2019/2020, le puntate saranno registrate nelle due
settimane centrali di dicembre e a gennaio-febbraio, presso il Centro di
Produzione Rai di Torino, via Vedi 16.

Per ogni giorno di registrazione, indicativamente dalle 9:00 alle 17:30, saranno coinvolti tra il pubblico circa 60 studenti e studentesse che parteciperanno attivamente. Infatti, costoro potranno visitare gli studi della Rai per conoscere il processo produttivo televisivo, seguire una mini lezione sul coding tenuta dal CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentale Rai) e provare diverse tipologie di robot, sostenendo ed aiutando le squadre che si sfideranno in gara.

Le adesioni come pubblico dovranno pervenire entro venerdì 22 novembre
2019, tramite invio di e-mail alla redazione Rai Gulp. Saranno accolte le adesioni delle scuole fino ad esaurimento dei posti disponibili.

L’avviso dell’USR Piemonte

L’articolo Game show sul coding, Rai cerca classi per partecipare come pubblico. Adesioni entro 22 novembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso scuola 2020 – ti preparano Consorzio Fortune, ente di formazione della Università Lumsa, riconosciuto dal Miur con Armando Editore

Commenti disabilitati su Concorso scuola 2020 – ti preparano Consorzio Fortune, ente di formazione della Università Lumsa, riconosciuto dal Miur con Armando Editore

Pittoni (Lega): a settembre non da escludere si riparta con didattica a distanza, situazione ingestibile con 200 mila precari [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): a settembre non da escludere si riparta con didattica a distanza, situazione ingestibile con 200 mila precari [INTERVISTA]

Pensionamento, quando è a 65 anni e quando a 67

Commenti disabilitati su Pensionamento, quando è a 65 anni e quando a 67

Usr Lazio, 21 presidenti commissione maturità assenti, numero fisiologico

Commenti disabilitati su Usr Lazio, 21 presidenti commissione maturità assenti, numero fisiologico

De Petris (Leu): è ora di pensare ai precari per avvio regolare nuovo anno scolastico

Commenti disabilitati su De Petris (Leu): è ora di pensare ai precari per avvio regolare nuovo anno scolastico

Invalsi terza media 2020, attività da svolgere e correzione prove. La tempistica

Commenti disabilitati su Invalsi terza media 2020, attività da svolgere e correzione prove. La tempistica

Coronavirus, si studia bonus famiglie con figli nel decreto aprile

Commenti disabilitati su Coronavirus, si studia bonus famiglie con figli nel decreto aprile

Scuola luogo più sicuro che ambiente familiare. Differenze e possibili spiegazioni

Commenti disabilitati su Scuola luogo più sicuro che ambiente familiare. Differenze e possibili spiegazioni

Detrazione spese scolastiche: ecco quali sono e chi ne beneficia

Commenti disabilitati su Detrazione spese scolastiche: ecco quali sono e chi ne beneficia

TFA sostegno: docenti primaria conseguono titolo per la secondaria. Come avviene il passaggio

Commenti disabilitati su TFA sostegno: docenti primaria conseguono titolo per la secondaria. Come avviene il passaggio

La filosofia e i bambini, convegno a Roma il 21 novembre

Commenti disabilitati su La filosofia e i bambini, convegno a Roma il 21 novembre

Vacanze, ponte lungo. Giannelli (ANP): non incide sulla didattica

Commenti disabilitati su Vacanze, ponte lungo. Giannelli (ANP): non incide sulla didattica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti