Futuri lavoratori con sindrome di Down che si presentano nei territori

Roma, Avezzano, Caserta, Grosseto, Potenza, Frosinone, Brindisi, Oristano e sabato scorso Belluno: una serie di incontri di questi giorni accendono l’attenzione dei vari territori su due progetti paralleli lanciati nei mesi scorsi dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), che puntano a creare lavoro per le persone con sindrome di Down, attraverso la formazione di operatori specializzati, aumentando contemporaneamente la consapevolezza delle stesse persone con sindrome di Down sulle proprie potenzialità, nonché sensibilizzando le aziende e le imprese

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non abbandonateci: per noi il tatto è fondamentale!

Commenti disabilitati su Non abbandonateci: per noi il tatto è fondamentale!

Venti di partecipazione per il Forum del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Venti di partecipazione per il Forum del Terzo Settore

Meteoriti e altre meraviglie da toccare

Commenti disabilitati su Meteoriti e altre meraviglie da toccare

Un prezioso vademecum per il soccorso alle persone con autismo

Commenti disabilitati su Un prezioso vademecum per il soccorso alle persone con autismo

Un sorriso per combattere le distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Un sorriso per combattere le distrofie muscolari

Non si tratta di politica, ma di rispetto delle Persone!

Commenti disabilitati su Non si tratta di politica, ma di rispetto delle Persone!

Un approccio multidisciplinare alle Malattie Rare: le neurofibromatosi

Commenti disabilitati su Un approccio multidisciplinare alle Malattie Rare: le neurofibromatosi

La reiscrizione degli alunni con disabilità: dove sta l’inclusione?

Commenti disabilitati su La reiscrizione degli alunni con disabilità: dove sta l’inclusione?

La difficile situazione italiana delle persone adulte con ADHD

Commenti disabilitati su La difficile situazione italiana delle persone adulte con ADHD

Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

Commenti disabilitati su Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

La forza e l’umanità di Edi Fuart

Commenti disabilitati su La forza e l’umanità di Edi Fuart

È urgente un Piano strategico nazionale sull’autismo

Commenti disabilitati su È urgente un Piano strategico nazionale sull’autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti