Fratelli e sorelle di persone con disabilità che aprono la propria anima

«Grazie al progetto “Rare Sibling” – scrive Anna Maria Gioria – rivolto dall’OMAR (Osservatorio Malattie Rare) a fratelli e sorelle di persone con Malattia Rara e più in generale con disabilità, coloro che vi sono coinvolti ne traggono molti benefìci, si sentono meno soli, accettano più facilmente la realtà, perché condivisa con altri che vivono le stesse problematiche, e dalle esperienze altrui imparano strategie per risolvere i problemi. Durante l’emergenza coronavirus, inoltre, la loro presenza nelle famiglie ha acquistato un’importanza ancora maggiore»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

21.000 mascherine alle famiglie di persone con malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su 21.000 mascherine alle famiglie di persone con malattie neuromuscolari

La sindrome di Asperger e quel vagone carico di pregiudizi

Commenti disabilitati su La sindrome di Asperger e quel vagone carico di pregiudizi

La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Solo con la solidarietà e la sussidiarietà ci può essere futuro per tutti

Commenti disabilitati su Solo con la solidarietà e la sussidiarietà ci può essere futuro per tutti

Per un’organizzazione del lavoro all’insegna dell’inclusione

Commenti disabilitati su Per un’organizzazione del lavoro all’insegna dell’inclusione

Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il Terzo Rapporto Supplementare

Commenti disabilitati su Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il Terzo Rapporto Supplementare

Come può occuparsi della riapertura dei servizi una struttura quasi mai nata?

Commenti disabilitati su Come può occuparsi della riapertura dei servizi una struttura quasi mai nata?

Prorogata (almeno) sino a fine agosto la mostra di fumetti “Sensuability”

Commenti disabilitati su Prorogata (almeno) sino a fine agosto la mostra di fumetti “Sensuability”

Sindrome di Poland: insieme si sta meglio

Commenti disabilitati su Sindrome di Poland: insieme si sta meglio

Garantito il diritto al trasporto scolastico per una bimba con epilessia

Commenti disabilitati su Garantito il diritto al trasporto scolastico per una bimba con epilessia

La nota giusta contro la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su La nota giusta contro la sclerosi tuberosa

Oggi sono io: incontro, scontro, confronto tra genitori e figli

Commenti disabilitati su Oggi sono io: incontro, scontro, confronto tra genitori e figli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti