Francis, fuggito dalla guerra civile, oggi accompagna gli studenti con “Piedibus”

Due anni fa è scappato da Douala, capitale economica del Camerun, dove la guerra civile gli aveva portato via la mamma. Sei mesi dopo, a bordo di un barcone, ha raggiunto la costa italiana. Oggi è volontario di “Piedibus” a Caserta e ogni mattina accompagna gli studenti nel tragitto casa-scuola

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Firenze, intitolati ad Astori i campi di allenamento della Fiorentina

Commenti disabilitati su Firenze, intitolati ad Astori i campi di allenamento della Fiorentina

Anziani, a Prato via alle cure a domicilio

Commenti disabilitati su Anziani, a Prato via alle cure a domicilio

Migranti, “l’inferno esiste ed è in Libia”. Critiche all’accordo Ue

Commenti disabilitati su Migranti, “l’inferno esiste ed è in Libia”. Critiche all’accordo Ue

Migranti, l’Aquarius che nessuno vuole. “Non perdiamo l’umanità”

Commenti disabilitati su Migranti, l’Aquarius che nessuno vuole. “Non perdiamo l’umanità”

Pistoia, 45 migranti a cena nelle case degli italiani

Commenti disabilitati su Pistoia, 45 migranti a cena nelle case degli italiani

Baobab, prima notte in strada per 40 persone. Altri 42 nei centri del Comune

Commenti disabilitati su Baobab, prima notte in strada per 40 persone. Altri 42 nei centri del Comune

Basket in carrozzina, esordio amaro per l’Italia ai mondiali

Commenti disabilitati su Basket in carrozzina, esordio amaro per l’Italia ai mondiali

Giulio e la protesi mio-elettrica: è “fichissima! Posso tenerla?”

Commenti disabilitati su Giulio e la protesi mio-elettrica: è “fichissima! Posso tenerla?”

Firenze, bando da 500mila euro per recuperare spazi educativi

Commenti disabilitati su Firenze, bando da 500mila euro per recuperare spazi educativi

Una cella in classe fa il pieno di visitatori: coinvolti oltre 1300 studenti

Commenti disabilitati su Una cella in classe fa il pieno di visitatori: coinvolti oltre 1300 studenti

Disabilità e segregazione, c’è la rassegna stampa dedicata

Commenti disabilitati su Disabilità e segregazione, c’è la rassegna stampa dedicata

Mano robotica. Primo impianto permanente a una donna svedese

Commenti disabilitati su Mano robotica. Primo impianto permanente a una donna svedese

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti