Fragilità e psiche ai tempi della pandemia

«Quando l’emergenza sarà finita – dice Sandro Montanari, autore del libro “Percorsi del cambiamento in psicoterapia sistemica” – dovremmo avere il coraggio di non ritornare alla normalità pre-epidemia, perché è probabilmente proprio in quella “normalità” che troviamo gran parte delle cause di questa tragedia che ha sconvolto il mondo. La pandemia ci insegna che da soli non andiamo da nessuna parte, per salvarci abbiamo bisogno della vicinanza emotiva, della solidarietà e della mano che ci aiuta a rialzarci»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Sono un’Educatrice Tiflologica e dovrò ancora “giustificare la mia esistenza”

Commenti disabilitati su Sono un’Educatrice Tiflologica e dovrò ancora “giustificare la mia esistenza”

A trent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dei minori

Commenti disabilitati su A trent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dei minori

«Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

Commenti disabilitati su «Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

Il limite tra inclusione e segregazione

Commenti disabilitati su Il limite tra inclusione e segregazione

Ti racconto la Storia

Commenti disabilitati su Ti racconto la Storia

Disabilità e “diversità”: le parole giuste per andare oltre i luoghi comuni

Commenti disabilitati su Disabilità e “diversità”: le parole giuste per andare oltre i luoghi comuni

Storia di una discriminazione e di un tassista pentito

Commenti disabilitati su Storia di una discriminazione e di un tassista pentito

Non svalutare ancora una volta i Centri Territoriali di Supporto

Commenti disabilitati su Non svalutare ancora una volta i Centri Territoriali di Supporto

Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

Commenti disabilitati su Arrivano gli “Smart Games”, i “giochi in casa propria” di Special Olympics

I diritti umani, la Corte di Strasburgo e l’impatto sulle leggi nazionali

Commenti disabilitati su I diritti umani, la Corte di Strasburgo e l’impatto sulle leggi nazionali

Competitività e disabilità antitetici? No, è la “tossina della discriminazione”!

Commenti disabilitati su Competitività e disabilità antitetici? No, è la “tossina della discriminazione”!

Un parco giochi, ma per chi?

Commenti disabilitati su Un parco giochi, ma per chi?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti