Forme alternative alla didattica a distanza per gli alunni romani con disabilità

Un’Intesa è stata sottoscritta tra Sindacati, Centrali Cooperative e Assessori competenti di tutti i Municipi di Roma, per garantire e migliorare, in questa “fase 2” dell’emergenza, il sostegno alla didattica e agli interventi educativi degli alunni con disabilità. L’assistenza agli alunni stessi verrà dunque disciplinata e declinata non solo nella forma già prevista a distanza, ma anche in quella della prestazione a domicilio o mista, con facoltà di scelta alle famiglie, secondo le necessità di ogni alunno e la disponibilità dei singoli OEPA (Operatori Educativi per l’Autonomia)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Commenti disabilitati su Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Per personalizzare e inviare a casa “Glifo”, ausilio per la scrittura

Commenti disabilitati su Per personalizzare e inviare a casa “Glifo”, ausilio per la scrittura

Il momento della coesione, dell’unità, della solidarietà

Commenti disabilitati su Il momento della coesione, dell’unità, della solidarietà

Il racconto di una “madre frigorifero”: ora c’è anche la voce del figlio

Commenti disabilitati su Il racconto di una “madre frigorifero”: ora c’è anche la voce del figlio

3.000 studenti a lezione di educazione stradale, con i motociclisti paralimpici

Commenti disabilitati su 3.000 studenti a lezione di educazione stradale, con i motociclisti paralimpici

La disabilità, i diritti e la Convenzione ONU: il cammino dell’attuazione

Commenti disabilitati su La disabilità, i diritti e la Convenzione ONU: il cammino dell’attuazione

Roma Capitale: non accettiamo più di essere l’unico ammortizzatore sociale

Commenti disabilitati su Roma Capitale: non accettiamo più di essere l’unico ammortizzatore sociale

Chiediamo di porre in primo piano i problemi delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Chiediamo di porre in primo piano i problemi delle persone con disabilità

Oggi più che mai bisogna camminare insieme, per il bene comune

Commenti disabilitati su Oggi più che mai bisogna camminare insieme, per il bene comune

Manifestazioni Nazionali UILDM: la persona con disabilità da sempre al centro

Commenti disabilitati su Manifestazioni Nazionali UILDM: la persona con disabilità da sempre al centro

Non è risolta, in Sicilia, la questione dell’assistenza igienica e personale

Commenti disabilitati su Non è risolta, in Sicilia, la questione dell’assistenza igienica e personale

Riconoscere finalmente l’assistente alla comunicazione

Commenti disabilitati su Riconoscere finalmente l’assistente alla comunicazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti