Formazione: tutte le giornate in programma nei prossimi mesi

I corsiMedia Intelligence” – Basic e Advanced – a cura di Alessandro Cederle; “La partecipazione ai programmi europei per aziende e liberi professionisti: opportunità, strumenti, esperienze” a cura di Alessandra Fornaci e Raffaele Paciello e “Direttiva sulla privacy: impatti nella comunicazione per imprese e PA” a cura di Fabiana Callai; “La Comunicazione delle Organizzazioni Non Governative” a cura di Letizia Di Tommaso e Marzia Masiello e in collaborazione con il Forum del Terzo settore; “Comunicazione e Fundraising” a cura di Giulia Pigliucci e Letizia Di Tommaso in collaborazione con ASSIF – Associazione Fundraisers; “Nuovi linguaggi della Comunicazione politica” a cura di Antonio Iannamorelli, Direttore Operativo Reti e Simonetta Pattuglia, Presidente CASP di Ferpi, Docente di Marketing Comunicazione e Media, Direttore Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media.

Alessandro Cederle, Responsabile Monitoring de L’Eco della Stampa, curerà il corso “Media Intelligence” e sarà articolato in due giornate (frequentabili separatamente): quella basic, il 19 novembre  e quella advanced il 10 dicembre, entrambe a Milano. Obiettivo del seminario è fornire competenze relative ai servizi tradizionali di media intelligence così come gli strumenti necessari per governare un mestiere in grande crescita: importante è l’integrazione tra fonti diverse – stampa, social, web, radio e televisione – della ricerca di insight come valore aggiunto nel mare magnum dei contenuti, dello sviluppo di capacità strategiche di analisi e misurazione per dare conto della reputazione aziendale, sempre più centrale negli asset aziendali. Destinatari del Corso sono giovani professionisti che intraprendono una carriera all’interno delle PR e personale senior che intende affinare il proprio bagaglio di conoscenze riguardo questa tematica.

Il corso su “La partecipazione ai programmi europei per aziende e liberi professionisti:  opportunità, strumenti, esperienze” in programma tra ottobre e novembre è a cura di Alessandra Fornaci, Relazioni esterne, E.P. Progetti innovativi di comunicazione e comunità di utenti, INPS, segretario CASP di Ferpi e Raffaele Paciello, Delegato nazionale Open Government e Rapporti PA, Ferpi, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Apre, esponenti di Programmi Operativi e Autorità di Gestione nazionali e regionali, Comissione europea DG-Regio.

Vari gli obiettivi prefissati: offrire una panoramica dei Programmi cofinanziati dall’Unione Europea sia a gestione diretta che indiretta; illustrare i diversi meccanismi di gestione e di partecipazione previsti, assumendo il punto di vista del libero professionista di RP; suggerire strategie atte a cogliere le opportunità offerte; presentare casi ed esperienze per dare un’idea di come sia possibile individuare e cogliere concretamente opportunità di collaborazione in questi ambiti.

A novembre tornerà “Food Wine & Co. The Italian Food Experience” nei giorni 22 e 23 novembre; la giornata del 24 novembre si svolgerà presso Mercato Mediterraneo – Fiera di Roma.
Organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata, con Cinecittà Studios, Ferpi, Ansa, Mercato Mediterraneo e Alice TV, “Food Wine & Co.” nasce da un’idea di Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master che ne è curatore e Paola Cambria, giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine di CIA – Agricoltori Italia. Partners dell’evento saranno Ega worldwide congresses & events, CIA – Agricoltori Italiani, Acqua Filette, Alce Nero, ALET – Associazione Laureati Economia Tor Vergata, Alfio Neri, Birra del Borgo, Casata Mergè e Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

Nelle 6 Master Class di quest’anno, il settore del food & beverage made in Italy si unisce al concetto di esperienzialità, ponendo al centro di discussioni e dibattiti il cibo, il vino, la birra e la gastronomia, prodotti eccellenti del nostro Paese. Il tutto viene accompagnato da attente strategie comunicative e di marketing, che si alterneranno a show-cooking, degustazioni e l’interessante visita a “Cinecittà Si Mostra” (Studios e Area museale). L’evento, che prevede la partecipazione di più di 30 relatori, sarà dedicato all’esperienza che offre il settore eno-gastronomico, al marketing e alla comunicazione innovativa, con presentazioni, dimostrazioni e degustazioni di cibi e bevande, appositamente selezionati da relatori, esperti e responsabili di aziende partner e sponsor dell’evento.

I temi coperti dalle Master Class: “La cultura della materia prima“, “Una cucina più democratica“, “Vivere e mangiare all’italiana“, “Experience nello Stivale I“, “Experience nello Stivale II“, “Experience del settore in giro per il mondo” cui è possibile iscriversi anche singolarmente.

Infine, la giornata del 24 novembre, prevede una Tavola Rotonda in partnership con Mercato Mediterraneo – Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo, intitolata “Marketing e Comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari: nuove rotte culturali nel e per il Mediterraneo?” alla quale interverranno autorevoli ospiti nazionali e internazionali – moderati da Simonetta Pattuglia – come il presidente Ferpi, Pierdonato Vercellone, Daniela Puglielli, Accent Public Relations, Boston e organizzatore Mediterranean Diet Roundtable, Yale University e l’economista Gustavo Piga.

Le studentesse del Master Doriana Guarino e Alessia Saraceno organizzeranno, nell’ambito di Mercato Mediterraneo, ed insieme all’Associazione Olivicoltori, un’area exhibit e dibattitoGenerazione Olio, dedicata ad assaggi, esperienze e incontri con esperti realizzati da giovani per i giovani sensibili al mondo dell’Olio Extra Vergine di Oliva e che desiderino sviluppare consapevolezza e competenze su ciò che costituisce la nostra alimentazione. Per iscriversi a Generazione Olio, scrivere a: [email protected] e [email protected]

Per rispondere alle istanze comunicative della “nuova politica”, a Roma il 25-26 gennaio 2019, si terrà il Corso “Nuovi linguaggi della Comunicazione politica” a cura di Antonio Iannamorelli, Direttore Operativo Reti e Simonetta Pattuglia, Presidente CASP-Ferpi, Docente di Marketing Comunicazione e Media, Direttore Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media. Interverranno ospiti e professionisti del mondo della politica, del marketing politico-istituzionale e della comunicazione.

Dare una definizione univoca di comunicazione politica, ormai è pressoché impossibile: il sociologo Wolton la definisce come “lo spazio dove tre attori – uomini politici, giornalisti e opinione pubblica – che hanno la legittimità di esprimersi pubblicamente sulla politica, si scambiano discorsi contraddittori“. Ne emerge oggi una comunicazione politica new-mediatizzata: l’azione dei media e dei social media va a sommarsi ai flussi già esistenti tra politici, organizzazioni e opinione pubblica; i giornalisti e i sempre più numerosi content creator contribuiscono a co-crearla. I cittadini e gli utenti hanno pertanto un ruolo sempre maggiore.
La Giornata è destinata a professionisti e consulenti della comunicazione e delle relazioni pubbliche, in organizzazioni profit e non-profit, del settore privato e pubblico, studenti e laureandi nei settori di interesse.

Per informazioni più dettagliate:

[email protected]

L’articolo Formazione: tutte le giornate in programma nei prossimi mesi sembra essere il primo su Ferpi.

Leggi Tutto

Fonte Ferpi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Grandi emozioni alla scoperta dei territori

Commenti disabilitati su Grandi emozioni alla scoperta dei territori

Aziende & bilanci: cercasi una narrazione diversa

Commenti disabilitati su Aziende & bilanci: cercasi una narrazione diversa

Formazione: al via a settembre i nuovi corsi firmati Ferpi

Commenti disabilitati su Formazione: al via a settembre i nuovi corsi firmati Ferpi

Torna a Milano il Festival del Linguaggio

Commenti disabilitati su Torna a Milano il Festival del Linguaggio

Al via il Brand Festival

Commenti disabilitati su Al via il Brand Festival
<a href=#GDPR: cosa cambia per gli studi professionali?" title="#GDPR: cosa cambia per gli studi professionali?"/>

#GDPR: cosa cambia per gli studi professionali?

Commenti disabilitati su #GDPR: cosa cambia per gli studi professionali?

Il brand come piattaforma identitaria dell’organizzazione

Commenti disabilitati su Il brand come piattaforma identitaria dell’organizzazione
<a href=#ECM2018 e WPRF: due appuntamenti internazionali" title="#ECM2018 e WPRF: due appuntamenti internazionali"/>

#ECM2018 e WPRF: due appuntamenti internazionali

Commenti disabilitati su #ECM2018 e WPRF: due appuntamenti internazionali

Event Management, come costruire un brand con gli eventi

Commenti disabilitati su Event Management, come costruire un brand con gli eventi

Parole O_Stili 2018: a Trieste si fa il punto sull’ostilità in rete

Commenti disabilitati su Parole O_Stili 2018: a Trieste si fa il punto sull’ostilità in rete

Elezioni 2018: l’impatto sulle testate online

Commenti disabilitati su Elezioni 2018: l’impatto sulle testate online

Ferrero: l’azienda food con la migliore reputazione al mondo

Commenti disabilitati su Ferrero: l’azienda food con la migliore reputazione al mondo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti